sabato 27 maggio 2017

PROFEZIE NORVEGESI SULLA FINE DEI TEMPI





Le profezie che seguono sono state trasmesse da cristiani israeliani a loro amici americani. 
I primi le hanno avute da una cristiana norvegese di nome Ragna Von Porat, che le ha anche tradotte.
La fonte originaria pare essere un certo Emanuel Minos (1925 - 2014), un religioso della Chiesa Pentecostale, che non è però l'autore delle profezie, ma colui che le ha sentite in prima persona.

Nel 1937, un anziano della Chiesa Pentecostale a Moss, in Norvegia, proferì queste parole: 

"Quando il petrolio uscirà dal mare del nord e lungo la costa norvegese, il ritorno di Cristo sarà prossimo."

I confratelli lo zittirono, invitandolo a sedersi, perchè all'epoca pareva una frase totalmente assurda e vagamente delirante. Oggi la Norvegia è il terzo esportatore di petrolio al mondo.

Nel 1968, Emanuel Minos era di servizio presso Valdres, in Norvegia. 
Un'anziana signora della comunità cristiana, con un'ottima reputazione e una grande dedizione religiosa, ebbe una visione da Dio.
Emanuel si interessò alla cosa e decise di incontrarla. La donna gli descrisse in dettaglio quello che le era stato rivelato.

Nella sua visione c'erano quattro ondate:

Prima ondata.

"Prima del ritorno di Cristo e della Terza guerra mondiale ci sarà un periodo di pace. Ci sarà pace tra le due superpotenze a est ed a ovest e sarà una lunga pace. "

Ricordiamoci che queste parole sono state pronunciate in uno dei periodi più duri della Guerra fredda tra USA e URSS.

"Ci sarà un disarmo in molte nazioni, anche in Norvegia, per questo non saremo preparati quando poi arriverà la guerra. " (quando arriverà la Terza guerra mondiale).

Il disarmo c'è effettivamente stato durante il periodo di distensione tra le due superpotenze, negli anni Ottanta,  promosso da Ronald Reagan e Michail Gorbačëv.

"La Terza guerra mondiale comincerà in una maniera che nessuno ha anticipato e da un luogo inaspettato."

Seconda ondata.

"Un lassismo senza precedenti si impossesserà dei Cristiani, allontanandoli dalla verità, che abbandonerà la cristianità. 
I Cristiani non saranno più aperti all'abbandono nella preghiera. Finiti i tempi delle origini, in cui si desiderava ascoltare riguardo al peccato e alla grazia, la legge e il vangelo, il pentimento e la restaurazione. Ci sarà un sostituto a tutto questo: il Cristianesimo della prosperità.
Le cose più importanti saranno avere successo, essere qualcuno; possedere cose materiali, cose che Dio non ci ha mai promesso nella Sua Via. Le Chiese e le case di preghiera saranno sempre più vuote. Invece che per pregare, come è stato fatto per generazioni, "prendi la tua croce e segui Gesù", questi luoghi saranno usati per intrattenimento, arte e cultura, là dove avrebbero dovuto essere dei cancelli per il pentimento e la rivivificazione.  Questo fenomeno aumenterà prima del ritorno di Cristo."

Terza ondata.

"Ci sarà una disgregazione morale che mai fu conosciuta dalla vecchia Norvegia. Persone vivranno assieme come marito e moglie senza esserlo. Molti perderanno la loro purezza prima di sposarsi e ci sarà molta infedeltà coniugale, che diverrà quasi la norma e sarà giustificata da ogni dove. Tutto questo entrerà anche nel mondo cristiano e ci saranno anche peccati contro natura. 
Poco prima del ritorno di Gesù ci saranno programmi alla televisione mai visti prima".

Nel 1968 la televisione era da poco arrivata in Norvegia.

"La televisione sarà colma di orribile violenza e insegnerà alle persone ad uccidere e distruggersi l'un l'altro e le strade saranno poco sicure. Le persone emuleranno quello che vedono. Non ci sarà solo una "stazione" nella televisione, sarà piena di "stazioni" (canali televisivi, la veggente non conosceva il termine "canale" che usiamo noi oggi). 
La televisione sarà come la radio, in cui ci sono molte "stazioni" e sarà colma di violenza. Le persone la useranno per il loro intrattenimento. Ci saranno scene terribili di omicidi e distruzione e tutto questo irromperà anche nella società reale. Scene di sesso anche saranno viste nello schermo: le cose più intime che avvengono in un matrimonio." 

A questo punto Minos protestò, dicendo alla donna che le loro scritture vietano questo tipo di cose. La donna rispose:

 "Accadrà ed anche tu lo vedrai, tutto quello che avevamo verrà distrutto e le cose più indecenti passeranno davanti ai tuoi occhi."

Quarta ondata.

"Persone da paesi poveri invaderanno l'Europa. (nel 1968 non c'era questo tipo di immigrazione). Arriveranno anche in Scandinavia ed in Norvegia.
Ci saranno così tanti di loro che le persone cominceranno ad odiarli. Saranno trattati come gli Ebrei prima della Seconda Guerra Mondiale.
Dopo questo la misura dei nostri peccati sarà colma."

All'epoca Minos protestò con la donna riguardo al problema dell'immigrazione. Capì cosa voleva dire soltanto dopo. 

"Io non lo vedrò, ma tu lo vedrai." 

Minos è morto nel 2014 ed ha visto con i suoi occhi l'immensa massa migratoria dai paesi poveri ai paesi ricchi. 

"Poi improvvisamente, Cristo arriverà e la Terza Guerra Mondiale giungerà.
Sarà una guerra veloce. L'ho visto nella mia visione."

Ancora una volta, un'altra fonte che indica il terzo conflitto mondiale come un "conflitto veloce" nel quale però, sappiamo, moriranno più persone che in tutte le guerre precedenti.

"Tutto ciò che ho visto della guerra è soltanto alcuni bambini che giocavano e in un istante tutto è finito con una bomba nucleare. L'aria è diventata così inquinata che non un solo respiro era possibile. Questo coinvolgerà diversi continenti: America, Giappone, Australia e altre nazioni dove ora regna il benessere.
L'acqua sarà "rovinata" (contaminata, probabilmente). Nessuno potrà più coltivare.
Resterà uno scampolo di umanità e queste poche persone dei paesi ricchi proveranno a fuggire nei paesi poveri, ma per loro sarà dura come lo fu per i poveri che prima stavano nella loro terra."

Abbiamo visto nella serie di articoli riguardanti le profezie sul terzo conflitto mondiale, come anche l'America sarà attaccata dai Russi e dai Cinesi direttamente sulle sue coste anche con armi nucleari.  

"Sono così felice che non vedrò tutto questo, ma quando i tempi saranno maturi, tu devi farti coraggio e divulgarlo. L'ho ricevuto da Dio e niente può andare contro ciò che dice la Bibbia."

"Chiunque dimenticherà i suoi peccati e sceglierà Cristo come Salvatore, sarà salvo."

292 commenti:

  1. "Cristo arriverà e la Terza Guerra Mondiale giungerà."
    In che senso? La frase sembra non avere senso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @AldoMazzurco Errori di traduzione forse, ma se lo senti in lingua originale il senso è giusto.

      ILNIENTE1989

      Elimina
    2. @AldoMazzurco in verità alcuni credono anche che quello non sia un errore di traduzione, ma credono che Gesù sia già qui da un po' (l'anno più accreditato della sua rinascita sembra essere il 1965)e che per seconda venuta s'intenda la sua rivelazione...
      Forse hai sentito parlare di tale tesi...
      Beh alcuni comunque l'associano anche a quel verso delle profezie norvegesi che hai giustamente sottolineato tu.
      Fatto sta che un madrelingua della Norvegia mi disse che se lo senti in lingua originale il senso di quelle parole è giusto.
      Poi non so...

      ILNIENTE1989

      Elimina
    3. @AldoMazzurco ha scritto:
      <"Cristo arriverà e la Terza Guerra Mondiale giungerà."
      In che senso? La frase sembra non avere senso.>

      Ciao Aldo. Ho ricontrollato la traduzione inglese e dice proprio così. Io interpreto questa frase come "l'arrivo del giudizio divino" e quindi l'inizio della Terza guerra mondiale. Non credo a problemi di traduzione dal Norvegese, penso piuttosto ad un modo della veggente di esprimersi per indicare l'arrivo di Cristo e del suo giudizio. Potrebbe anche significare che la figura che incarnerà "il ritorno" potrebbe già essere presente, come mi pare abbia accennato anche "IlNiente1989", ovvero essere già nata, anche se so che cozza con il Credo di molti, che vedono la seconda venuta come una discesa dal cielo e non come l'incarnazione di un Avatara. Mi fermo qua per non ingenerare ulteriore confusione.

      Elimina
    4. Sono d'accordo, ci basta già la confusione che abbiamo in testa da anni nel cercare di interpretare l'incomprensibile rivelazione trascendentale.

      Elimina
    5. E' già qua....si deve solo manifestare!!!

      Elimina
  2. @MBLux complimenti per l'articolo.. ho sempre pensato che queste profezie, fra le più fresche tra l'altro, hanno un qualcosa di sensato, veritiero e razionale.

    Comunque sia volevo far notare cosa si dice anche in queste profezie, soprattutto un paio di concetti che riporto di seguito, ovvero:

    1- "Poi improvvisamente, Cristo arriverà e la Terza Guerra Mondiale giungerà.
    Sarà una guerra veloce. L'ho visto nella mia visione.";

    2- "Sono così felice che non vedrò tutto questo, ma quando i tempi saranno maturi, tu devi farti coraggio e divulgarlo. L'ho ricevuto da Dio e niente può andare contro ciò che dice la Bibbia.";

    Da quanto sopra si potrebbe (condizionale d'obbligo) evincere che:

    1- Non ci sarà nessun "Avvertimento" e nessun "Miracolo" poiché non è raccontato niente di simile nella Bibbia (niente può andare contro ciò che dice la Bibbia), al contrario del "Castigo" ("Assenzio" nella Bibbia);

    2- Non ci sarà nessun "Grande Monarca" e nessun "Santo Papa", sia perché nella Bibbia non se ne parla (niente può andare contro ciò che dice la Bibbia) sia perché, anche nelle profezie norvegesi si parla di un periodo di pace pre terza guerra mondiale, non post terza guerra mondiale con annessi Grande Monarca e Santo Papa.
    Inoltre, in queste profezie norvegesi si legge "Poi improvvisamente, Cristo arriverà e la Terza Guerra Mondiale giungerà", il che può lasciar intendere che sarà proprio nei 3 giorni di buio a finire la guerra e che di lì a poco ci potrebbe essere il tanto atteso ritorno di Cristo (si tratta di un possibile scenario).

    Tali profezie sono tra quelle che stavo esaminando in quanto credo che il primo evento del filone della fine dei tempi sarà la realizzazione del terzo segreto di Fatima, con conseguente morte di Papa Francesco.
    Poi come spiegano le profezie norvegesi "La Terza guerra mondiale comincerà in una maniera che nessuno ha anticipato e da un luogo inaspettato."...

    ILNIENTE1989

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ILNIENTE1989 Le tue sono sempre analisi molto meticolose e te ne rendo merito. :) Ad ogni modo per esperienza non tutti i veggenti ripercorrono tutti gli eventi chiave del Disegno. Il fatto che un veggente non citi alcuni eventi, anche importanti, non è detto che non si debbano poi verificare. Magari la "missione" di quel particolare profeta è quella di porre l'accento su un solo punto della storia futura. In questo caso credo che la nostra attenzione sia diretta verso i prodromi in "quattro ondate" che anticiperanno la guerra.
      I dubbi però che poni su "Grande Monarca" e "Papa Santo" (dei quali sai come la penso) sono più che leciti. Io a suo tempo già ti dissi che potrei far coincidere la figura del Grande Monarca con il ritorno di Cristo (che è nella bibbia, in Apocalisse), ma per il Papa Santo sono anch'io piuttosto dubbioso.
      "Grande Miracolo" e "Avvertimento" invece potrebbero benissimo essere eventi contenuti in Apocalisse e mi ripropongo di dare un'occhiata a riguardo, anzi, credo sarebbe un'analisi davvero interessante. Anche perchè metterli in dubbio significa mettere in dubbio le apparizioni di Garabandal, cosa possibilissima, ci mancherebbe, ma andiamo a toccare una delle profezie "maggiori". :))
      Nel frattempo grazie davvero, come sempre :))

      Elimina
    2. @MBLux ti ringrazio per i complimenti.. nel mio precedente commento ho usato il condizionale proprio perché, come tutti, non ho nessuna certezza sugli eventi e cerco più che altro di destreggiarmi come meglio posso con quel che conosco.
      Comunque personalmente non trovo né sui testi sacri apocrifi (penso soprattutto ai Rotoli del Mar Morto) ne su quelli riconosciuti (Bibbia su tutti) riferimenti al Grande Monarca, al Papa Santo, ad un Avvertimento o ad un Miracolo, nemmeno forzando le scritture.
      Quella che io propongo è una possibilità, e con Garabandal ci manderei anche La Salette nella spazzatura con questa possibilità.
      Ma più che la falsità delle apparizioni, metterei sotto accusa i veggenti che magari si sono lasciati prendere la mano...
      Guardo e riguardo i filmati delle apparizioni di Garabandal e vedo ostie apparire dal nulla, fenomeni esp come la levitazione, e tante altre cose strane che mi spingono a prendermela con i veggenti e non con le apparizioni in sé.
      Questo stesso discorso lo si può estendere benissimo a tante altre apparizioni, tipo suor Lucia che forse "vendendosi" ai poteri forti non ha rivelato tutto il terzo segreto di Fatima, ai veggenti di La Salette sui quali si narrano molte faccende equivoche, a Pedro Regis delle apparizioni di Anguera (per info chiedere al buon Aldo Mazzurco), ai veggenti di Medjugorie sottolineando il business e la dubbia esistenza della pergamena contenente i 10 segreti,...
      In sostanza tendo a scindere i veggenti dalle apparizioni, poiché i veggenti sono mezzi con propri credo condivisibili o meno e , soprattutto, non scordiamoci che sono persone e quindi tendenzialmente peccatori, ma questo non significa per forza che l'apparizione sia falsa.
      Non so se rendo almeno l'idea di quel che voglio dire...

      ILNIENTE1989

      Elimina
    3. http://www.jesusmariasite.org/it/index.php/apocalisse-rivelata-melvin-langelo-dellavvertimento/

      Martino

      Elimina
    4. @Martino nel link da te postato si legge: "L'AVVERTIMENTO SARA' LA PRIMA TROMBA DELLA RIVELAZIONE DI DIO".
      A proposito della prima tromba, in Apocalisse 8:7 si legge: "7 Appena il primo suonò la tromba, grandine e fuoco mescolati a sangue scrosciarono sulla terra. Un terzo della terra fu arso, un terzo degli alberi andò bruciato e ogni erba verde si seccò."
      Dalla profezia di Garabandal sull'Avvertimento sappiamo che sarà un viaggio astrale o una simil-esperienza pre-morte dell'umanità dove ogni persona rivedrà i propri errori.
      Durerà 5 minuti circa.
      Inseguito, un fenomeno simile a due stelle che collidono, darà origine ad una croce (rossa?) visibile da tutti nel cielo.
      Accadrà entro un anno prima del “Miracolo”, più probabilmente nello stesso anno, di Domenica, nella festa di un grande Martire.
      Prima dell'avvertimento ci saranno numerosi terremoti.

      Credo di esser stato abbastanza chiaro...
      Comunque non dico che Dio non voglia avvertirci di quello che accadrà, dico solo che per quanto mi pare di capire l'Avvertimento descritto a Garabandal non è nella Bibbia e quindi probabilmente è una bufala, Poiché niente può andare contro ciò che dice la Bibbia... tutto qui!!!

      ILNIENTE1989

      Elimina
    5. Si lo so cosa viene detto a Garabandal...ma l'Avvertimento sarà anche un evento cosmico,non solo spirituale....spirito e materia vanno di pari passo...se prendi ad esempio luz de maria lei dice che arriverà una cometa e ci sarà un terremoto,per farti un esempio....oppure nell'apocalisse si legge: E quando l’Agnello ebbe aperto il settimo suggello, si fece silenzio nel cielo per circa lo spazio di mezz’ora.
      Come quando il mondo si fermerà e tutti sperimenterenno l'Avvertimento...
      Te lo ripeto e sono sicuro di quello che dico l'Avvertimento sarà sia un evento spirituale sia materiale...è anche l'inizio dell'Apocalisse insieme ad altri eventi in contemporanea.
      Il mondo improvvisamente entrerà nel caos in brevissimo tempo....la gente rideva e mangiava ecc ecc...

      Martino

      Elimina
    6. @Martino anche solo da Garabandal si capisce che sarà un evento sia spirituale che materiale...
      Staremo a vedere...

      Comunque hai scritto "..sono sicuro di quello che dico.."... cosa significa?
      Io non son sicuro di niente, tu invece dici di si, come mai?!
      Personalmente mi limito ad interpretare quello che so, ma se tu sai dell'altro, ti prego, illuminaci...
      Scusa se mi permetto, ma quello che hai scritto nel commento precedente credo sia chiaro più o meno a tutti, ma la tua sicurezza da dove viene?

      ILNIENTE1989

      Elimina
    7. A parte aver studiato anni e anni profezie di tutti i tipi e gli indizi ci sono....ci sono cose che uno sa oltre il leggerle...la Fede è tutto,per questo ho tutte queste certezze,perchè ho Fede.
      Quello che so te l'ho scritto sopra.
      Un abbraccio in Cristo

      Martino

      Elimina
    8. @Martino anch'io (come molti altri in questo blog) ho una fede fortissima e studio da anni le profezie, ma questo non significa che ho certezze su quel che accadrà.
      Questo mondo è pieno di bufale e falsità che basta un niente per uscire fuori strada focalizzandosi su fatti o eventi attesi che alla fine si rivelano solo mere illusioni.
      Tengo a precisare che tutto questo succede da tempo immemore come anche la Bibbia stessa testimonia.
      Per quanto sopra va bene la ferrea fede e lo studio meticoloso, ma per quanto riguarda le profezie il condizionale è sempre e comunque d'obbligo!

      ILNIENTE1989

      Elimina
    9. Io ti ho detto quello che so....tanto tra pochino lo vedrai.

      Martino

      Elimina
    10. @Martino quello che sai lo sanno e lo aspettano in tanti in questo blog e non solo, me compreso!!
      Comunque anch'io mi aspetto qualcosa a breve, ma non prima di Agosto come ho già spiegato in altri miei post...

      ILNIENTE1989

      Elimina
  3. Notizie da "quarta ondata":

    http://m.ilgiornale.it/news/2017/05/22/litalia-e-invasa-dai-migranti-oltre-50mila-sbarcati-nel-2017/1400605/


    http://m.ilgiornale.it/news/2017/05/27/milano-la-manifestazione-per-rispondere-a-majorino-basta-immigrazione/1402718/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videre Nec Videri28 maggio 2017 18:47

      Cooming Soon .....

      http://www.imolaoggi.it/2017/05/28/migranti-violenti-a-melbourne-polizia-impotente-sono-troppi/

      Elimina
  4. Corea del Nord, media: gli Usa inviano una terza portaerei nel Pacifico occidentale -

    http://gds.it/2017/05/28/corea-del-nord-media-gli-usa-inviano-una-terza-portaerei-nel-pacifico_671195/

    RispondiElimina
  5. Inanzitutto, volevo ringraziare per l'incredibile e meticoloso lavoro svolto!
    Il lavoro e impeccabile, meticoloso ed estremamente aggiornato!
    Inoltre nella lettura dei commenti devo anche constatare l'ottimo rapporto creato tra gli utenti del blog!
    Anche se vi hi scoperto solo 3 giorni fa, mi sento come se vi leggessi da molto più tempo!
    ancora grazie,
    A.S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @A.S. Che dire... grazie mille per i complimenti e benvenuto a bordo. :)) Per qualsiasi domanda, dubbio o considerazione, adesso sai dove trovarci. :)) A presto e grazie a te.

      Elimina
  6. G7, Merkel scarica Trump: "Impossibile ormai fidarsi degli Usa"

    http://www.repubblica.it/esteri/2017/05/28/news/g7_merkel_scarica_trump_impossibile_ormai_fidarsi_degli_usa_-166634620/

    RispondiElimina
  7. Videre Nec Videri30 maggio 2017 18:48

    Non so "quando" potrà scoppiare una "guerra" come le profezie ci ricordano o meglio ci "anticipano".

    Ma sono convinto che aldilà dello Start ormai l'abbiamo persa in partenza .....

    Link: http://www.dailymail.co.uk/news/article-4550926/Survivor-7-7-dead-Manchester-bombing.html

    P.S.

    Per tutti coloro che possono pensare ad un incauto "pessimismo", mi sento di rispondere anticipatamente che parafrasando il grande Tonino Guerra ho sempre creduto che " l'ottimismo è il profumo della vita! " ....... e lo credo ancora.

    Ma un sano realismo mi obbliga a considerare, lucidamente, che l'Occidente ha perso.

    RispondiElimina
  8. Parravicini ha scritto sul crollo dell'oro, é presto ma qualche segnale c'é https://www.strategieperinvestire.com/oro-manipolazione/
    Alessandro

    RispondiElimina
  9. Per il monarca santo non doveva essere un certo Enrico Borbone?
    Hershel Layton

    RispondiElimina
  10. Videre Nec Videri31 maggio 2017 10:36

    Tasto Ironia ON

    Qualcuno sa qualcosa di Papademos?

    Tasto Ironia OFF

    RispondiElimina
  11. @VNV non so è telepatia o altro però, eccoti accontentato :-)

    https://comedonchisciotte.org/che-fine-ha-fatto-papademos/

    Monia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videre Nec Videri31 maggio 2017 18:11

      Articolo interessante ...... ed " inquietante "

      Chissà se qualcuno in Grecia comincia a " Teneo lupum auribus "

      ;)

      Elimina
  12. Ormai siamo alla resa dei conti...manca pochissimo allo scisma: http://www.antoniosocci.com/perche-bergoglio-attacca-benedetto-xvi/#more-6071

    Martino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che posti le elucubrazioni mentali di uno psicopatico sedicente giornalista?

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. sarebbe più utile argomentassi le tue posizioni riguardo l'articolo che non riguardo l'autore ^^.

      Elimina
    4. Quindi se io scrivo un articolo e un milione di italiani lo commentano ho una autorità in merito all'argomento trattato? Questo signore scrive perchè è un giornalista? E' forse un teologo o un un prelato? E' forse un eminente politico? O è forse uno dei tanti deficenti italioti che fa il ministro dell'istruzione senza laurea e tratta argomenti su cui non ha competenze certificate giudicando questo e quello che invece le competenze le possiede? Socci all'estero non avrebbe nessun seguito e questa è la realtà. I tedeschi risero di noi: "gli italiani votano i comici (Grillo e Berlusconi)" che nessuno mai voterebbe all'estero perchè siamo un popolo di buffoni.

      Elimina
    5. L'estero,caro Aldo,non è nulla, ne più e ne meno di ciò che siamo,prolifica corruzione,inganno,follia come da noi.Parlare della Siemens o della maggiore banca tedesca ormai è superfice.Socci dice quel che vuole e noi lo commentiamo,a me non piace, ma non piace che i tedeschi o altri ci dicano cosa essere. Con simpatia Sergio.

      Elimina
  13. Videre Nec Videri1 giugno 2017 16:45

    Mentre si discute di dotte dissertazioni sul sesso degli Angeli e su cosa ci prepara il "Futuro", mi permetto di segnalare come il "presente" comincia a prendere forma in varie parti del Mondo.

    In USA si discute di " Back the blue Act " ... carino

    Nella ridente cittadina orfana del suo protettore S. Nicola il caldo comincia ad esigere il suo prezzo ...

    Link: http://bari.ilquotidianoitaliano.com/cronaca/2017/06/news/bari-calci-e-pugni-in-faccia-davanti-ai-bimbi-piccoli-161165.html/

    e per Par Condicio dopo l'Albanese anche un auctotono ( ci sono ancora? )

    Link: http://bari.ilquotidianoitaliano.com/cronaca/2017/05/news/al-volante-col-cellulare-e-senza-cintura-tuzzi-in-faccia-al-vigile-urbano-161092.html/

    Ovviamente ho preso una città a caso .... e soprattutto casi così sono oramai talmente tanti, che evito di frullarvi gli ammenicoli riportandoli .......

    Remis Velisque !!

    P.S.

    Modo Ironia "ON"

    Qualcuno ha trovato su Facebook la bandiera Afghana da mettere sul profilo come per gli altri attentati Europei ........ No perché visti gli 80 morti, sai mica pizze e fichi.....

    Modo Ironia "OFF"

    RispondiElimina
  14. Incidente al premier belga XD AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
    Hershel Layton

    RispondiElimina
  15. Speriamo che antipapa ratzinger crepi presto, quel demonio
    Hershel Layton

    RispondiElimina
  16. 2 giugno 2017: "...Figli miei, siate pronti: questo tempo è un punto di svolta..."

    La Madonna a Medjugorie aveva mai parlato così???
    O è la prima volta???
    Qualche buon anima che mi risponde please...

    Martino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Martino no, in effetti e' una frase che riporta Medjugorie ai toni degli anni ottanta, quando vennero consegnati i 10 segreti. Era da un pezzo che i messaggi di Medjugorie puntavano sulla fede, senza pero' addentrarsi nella questione escatologica dei Segreti, quasi se li fossero dimenticati.
      Certamente interessante, anche se io non sono un grande fan di Medjugorie, ma potrei ricredermi. :)

      Elimina
    2. Spero che tu possa ricrederti.....;)
      Cmq anche a me sembrava un messaggio mooooooolto particolare e diverso dai soliti di Med.
      Molto molto molto interessante....

      Elimina
    3. E' una frase che non dice nulla di specifico e del resto "questo tempo" può riferirsi a "questa generazione" e pertanto un tempo molto ampio.
      Certamente è un tempo di svolta tra denatalità crescente e crollo di matrimoni e boom di divorzi e unioni illegittime, non deve dircelo la Madonna per capirlo.

      Elimina
  17. Ho dimenticto la firma

    Martino

    RispondiElimina
  18. Salve a tutti!
    Ho trovato interessante il seguente articolo,
    https://comedonchisciotte.org/jihad-2-0-come-nasce-il-prossimo-incubo/

    Almeno se diamo per buono il contenuto, vediamo come la scintilla dei balcani so stia formando all' insaputa dei piú...
    Vedremo l'evolversi della situazione...
    A.C.

    RispondiElimina
  19. @VidereNecVideri ho terminato il libro che avevi consigliato :) Odio la pubblicità (infatti non ripeterò il titolo), ma devo dire che mi è piaciuto molto. Ha toccato temi dell'animo umano di fronte ad un'improvvisa apocalisse, che nelle mie elucubrazioni profetiche non avevo mai considerato e, purtroppo, sono scenari fin troppo probabili in caso di collasso della nostra così fragile e complessa catena di approvvigionamento. Mi sono sentito più vicino a Max, più che a Rich, se non altro per una questione anagrafica :) Non ho la sua preparazione militare, ma anni di nuoto agonistico e palestra mi hanno fatto considerare i benefici di un fisico allenato in una situazione del genere. Diciamo che la "rivelazione" più importante di questa storia è metterti in faccia l'esplosione di violenza davanti alla quale potremmo trovarci nel caso di un collasso della nostra "moderna" società. Nei miei studi di stampo "mistico" sugli scritti profetici viene sempre posto l'accento sull'eredità del nuovo mondo da parte dei mansueti, ma devo dire che riflettendoci bene ho paura che la maggior parte dei mansueti morirebbe durante i titoli di testa dell'Apocalisse :D. Non so che dirti: hai creato un mostro. :D Ci facciamo un giretto al poligono? Ho come l'impressione che sia un posto che tu conosci bene. :) O no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avevo provato a postare questo commento sotto al tuo nell'articolo in cui ne parlavamo, ma non c'era verso di farlo comparire... mah...

      Elimina
    2. Ciao MBLux, concordo in pieno sul tuo pensiero!
      Ma a volte i mansueti sono tali sempre e quando non debbano difendere ciò che gli è caro, a volte in situazioni diciamo "particolari" i valori o forme d'essere delle persone cambia in modo impensabile.

      Ma a proposito, e chiedo venia, potresti ripetere il titolo del libro? (l'ho letto forse in qualche commemto in post piú vecchio ma non riesco a ritrovarlo....)
      Anche nella mia mail privata se non vuoi pubblicare un commento pubblico ovviamente!
      Grazie comunque!
      Aaron.C.

      Elimina
    3. @Aaron te lo dico qua. Facciamo un'eccezione che conferma la regola :)) D'altronde sono anni che google adverts mi stressa per mettere i banner sul blog e guadagnarci soldi. Cosa che evito accuratamente perche' credo andrebbe contro i principi stessi su cui si fonda questo sitarello.
      Tornando a noi: il libro si intitola "Tomorrow war" di J.L.Bourne. Buona lettura! :))

      Elimina
    4. Aggiungo un post scriptum. Bourne e' un ufficiale in servizio permanente nella Marina Militare Americana. Ha all'attivo piu' di sessanta missioni di combattimento e ha prestato supporto all'operazione Iraqi Freedom.
      Questa preparazione nata sul campo si respira nel romanzo e forse e' questo che lo distingue da un qualsiasi altro romanzo del suo genere.

      Elimina
    5. Non sò dire se sarà cosi, in una possibile apocalisse, ma nei romanzi (ho scritto anch'io un libro fantasy sull'apocalisse) spesso il colpo di scena, si presenta proprio per ciò che si discosta dalla reazione ovvia ad un evento. Padre pio profetizzo di rimanere chiusi in casa, durante i tre giorni di buio, dicendo che fuori le strade sarebbero state percorse dai demoni. Gli credo e non servono demoni letterari o da divina commedia, basta vedere ciò che è successo a Torino: 152 feriti, se non sbaglio, per uno scherzo, una massa di "animali-parlanti" come direbbe qualcuno, che pensando solo a se stessi, ha calpestato tutto per salvarsi.
      Nei gradi di separazione, in psicologia, dopo la paura e lo smarrimento viene la rabbia, immagino solo cosa sarebbe potuto capitare tra quelle trentamila persone, se fossero state costrette a rimanere in quella piazza, se non avessero avuto via di fuga.
      Riguardo agli spunti che racconti del romanzo io mi chiedo sempre...e dopo? perchè se non saranno i mansueti a sopravvivere, il rimanente si ucciderà a vicenda, finirà per divorare ciò che è rimasto. Rido di tutti i ricconi che si preparano con bunker ad un possibile evento simile, loro che mai magari hanno lavorato in vita loro, loro cercheranno la morte e non la troveranno.

      Elimina
    6. il racconto è ambientato negli usa e di conseguenza per noi europei o italiani non è detto che sia valido; da noi le armi non sono libere e di conseguenza la maggior parte del popolo sarebbe passivo, abbiamo un atteggiamento più attendista tendendo a pensare "ci DEVE aiutare lo stato". Comunque se dovesse capitare una cosa del genere penso che dei 50mil di itaGliani, escludo gli extra, nel giro di due mesi ne rimarrebbero meno della metà (ci sono 16mil di pensionati che tirano avanti a pastiglie).
      Un altro dramma vero è che abbiamo 500.000 giovani, forti africani sul territorio e questi saranno peggio dei "motociclisti"
      foibar

      Elimina
    7. Videre Nec Videri7 giugno 2017 18:13

      @ foibar,

      Non ti offenderai se rubo la tua frase " Un altro dramma vero è che abbiamo 500.000 giovani, forti africani sul territorio e questi saranno peggio dei "motociclisti " e idealmente la "aggiungo" al mio commento qui sotto. ;)

      Elimina
    8. @foibar i 16mil di pensionati "che tirano avanti a pastiglie" mi ha fatto sorridere, pur nella sua tragica verità. Per il resto tutto vero, anche se la leva psicologica descritta nel libro che trasforma gente normale in sciacalli senza scrupoli capaci di tutto pur di sopravvivere è valida con o senza pistole in giro. In Italia forse avere un'arma potrebbe fare ancor più la differenza, soprattutto grazie al processo burocratico più macchinoso per ottenerla e quindi con meno armi in giro (si spera). Inoltre, paradossalmente, gli armati sarebbero proprio quelli che nessuno desidererebbe avere davanti alla porta di casa, ovvero chi possiede armi illegali: i malviventi, che in una situazione senza Stato sarebbero dei veri e propri demoni a piede libero, senza scomodare le profezie di Padre Pio, come dice giustamente Tianos.

      Elimina
  20. Ho quasi finito di leggere questo bel "romanzo" scritto nel 1907: il padrone del mondo di Robert Benson
    avvenieristico allora, interessante oggi.

    RispondiElimina
  21. Videre Nec Videri7 giugno 2017 17:59

    @ MBLux,

    Caro MBLux ho letto e riletto il tuo commento più volte.

    Ed ogni volta che cercavo il senso di una risposta, un incomprensibile blocco fermava i pensieri e di conseguenza le dita sulla tastiera.

    E non mi riferisco a come spesso provo a pubblicare qualcosa e non ci riesca ... questi sono normalissimi misteri dell'informatica :)

    ma di un qualcosa che "c'era" nelle tue parole ma che "non" riuscivo a cogliere.
    Un aspetto che sfuggiva ma che sapevo esserci.

    Non dico "messo" da te consciamente, forse il contrario, ma ci torno su più tardi.

    Nei giorni scorsi alcune notizie hanno colto la mia attenzione, una direttamente l'altra indirettamente.

    La prima è stata una telefonata alquanto allarmata ricevuta da una mia conoscente che mentre era in macchina,mi informava di vedere sulla strada che stava percorrendo, una lunga colonna di mezzi militari scortati dai Carabinieri muoversi in direzione Sud.

    Nel chiederle del perché questo la facesse "agitare" tanto, la sua risposta fu che non le sembrava "assolutamente normale" e che "visti i tempi che viviamo" etc. etc.

    Nel tranquillizzarla le facevo notare che era estremamente probabile, vista la direzione della colonna, si stessero portando su un luogo di esercitazione e che quindi il massimo dei rischi che avrebbe dovuto immaginare, vista la sua avvenenza, sarebbero state le "occhiate" interessate o qualche profferta di eterno amore, dei soldati imbarcati sui telonati.

    Inoltre, ad ulteriore rassicurazione, le ricordavo come il di lei padre fosse un militare di una importante base italiana e che se ci fosse stata una qualsiasi ragione di allarme, il genitore l'avrebbe "avvisata" prontamente!

    Per tutta risposta mi comunicava di non vedere l'ora di raggiungere il suo ufficio per "informarsi" ..... O_O

    La seconda notizia è stato l'attacco presso Notre-Dame di un terrorista nei confronti delle persone presenti.
    Fin qui niente di nuovo in questa oramai "libanizzata" Europa.
    Tra l'altro attacco "incruento", vista la pronta risposta degli operatori di polizia presenti sul posto.

    Ciò che invece ha colto la mia attenzione è stata la foto delle persone all'interno della Cattedrale, fermi e con le mani alzate nell'attesa che la Gendarmerie effettuasse tutti i controlli e mettesse in sicurezza l'area.

    Se stai pensando che la cosa che mi ha sorpreso sia stato il vederli fermi ed immobili con le "mani alzate" devo deluderti, oramai ci "stiamo abituando " anche a questo.

    Mi ha colpito il vedere lì, in una surreale e apparente calma, persone che possiamo definire senza ombra di dubbio: "Mansuete", così come, a parte l'avvenenza ;) , posso definire la mia conoscente di cui sopra.

    Questi due eventi distinti e lontani tra loro si collegavano perfettamente per i soggetti in campo, ovvero persone assolutamente normali e ..... Mansuete.
    Così come mille altre con le quali ognuno di noi viene in contatto quotidianamente e per i più disparati motivi.

    Perfettamente "normalizzati" nel loro ruolo di "vittime" .... mansuete, di questi eventi da "fine dei tempi".

    Ecco cosa mi "sfuggiva" nel leggere il tuo commento.
    Non tanto la tua giusta considerazione che purtroppo condivido, quanto il contestualizzarla.

    Quando affermi: " Diciamo che la "rivelazione" più importante di questa storia è metterti in faccia l'esplosione di violenza ... "
    dici il vero .... ma è proprio ciò che la maggior parte dei mansueti Rifiuta.
    Certo ne hanno ben donde, chi mai potrebbe augurarsi tanto?
    Il punto però non è l'augurio ma la Realtà.

    Possiamo rifiutarla quanto vogliamo salvo poi trovarvisi di fronte.

    ( Prima Parte )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videre Nec Videri7 giugno 2017 18:00

      ( Seconda Parte )

      ome dice il buon Tianos " .... e dopo? ", e ancora " perchè se non saranno i mansueti a sopravvivere, il rimanente si ucciderà a vicenda "

      La risposta a mio umile parere E' nel suo stesso commento " una massa di "animali-parlanti", che pensando solo a se stessi, ha calpestato tutto per salvarsi."

      Quegli stessi che pur circondati da una tensione crescente, attentati a go go, una economia prossima al lutto, una perdita costante dei suoi "diritti" ed un progressivo scollamento del tessuto sociale riesce a "concentrarsi" solo sul "suo" quotidiano cercando di "conservare" quel poco gli resta.

      Potremmo sviscerare, da un punto di vista sociologico, il perché ed il per come si possa "accettare" tutto questo, per giorni, anni o secoli ognuno avrebbe da dire o da proporre soluzioni, ma io che non ho tutto questo tempo e sicuramente nemmeno la voglia o le risorse per farlo ( oltre al non volervi frullare gli ammenicoli) mi limito a condensare il tutto con questa considerazione:

      Sabato strage a Manchester - Domenica spiagge piene

      Il "mansueto" non vuole pensieri. Non vuole pensare. Non vuole scossoni. Non vuole "cambiamenti".

      Il "mansueto" vuole il "27". Vuole la pizza il sabato. Vuole prenotare la vacanza. Vuole fare il mutuo. Vuole le rate della macchina. Vuole l'Iphone. Vuole Ariana Grande al concerto e vuole Ariana Grande al concerto dopo la strage. E qui mi fermo perché potrei continuare all'infinito e lascio alla vostra fantasia continuare.

      E' l'Attore perfetto per questo scenario ...... e ne è anche la preda più ambita e succulenta.

      Certo il mondo è bello perché è vario .... c'è chi aspetta i Pleiadiani con le loro Forze di Luce o chi Nibiru perché faccia piazza pulita di tutto e tutti. C'è chi Nostradamus e chi Sitchin.
      C'è Adam Kadmon ma anche il Bilderberg. Si ma la CIA però il Mossad. Passando per i Grigi ma vuoi mettere i Rettiliani.

      Ripeto, il mondo è bello perché è vario, e davanti ad uno splendido blocco di marmo di Carrara qualcuno vi vedrà un semplice blocco di marmo, un'altro un bel pavimento e Michelangelo la Pietà.

      " Non so che dirti: hai creato un mostro. :D " ..... sicuro?

      Conosci il mio punto di vista credo anzi sono convinto che la "salvezza" sia fisica che spirituale sia una questione fortemente individuale.
      Non credo in ricette collettive, ogni cosa deve partire dalla profonda convinzione della "Volontà" di sopravvivere.
      Che è prima Interiore, aldilà dei "mezzi" che possiamo usare.
      Ricorderai di come ne abbiamo già "parlato" in un precedente commento.

      Alla luce di questo mi raccordo alla tua domanda: " Ci facciamo un giretto al poligono? Ho come l'impressione che sia un posto che tu conosci bene. :) O no? "

      Pur se ad oggi non ho ancora capito quanto sia io a frequentarlo o sia esso a frequentare me, mi sento di dirti che il punto centrale sia nel porsi una semplice e meditata domanda, " aldilà della condizione, aldilà della situazione, aldilà del luogo ed aldilà di chi ci si troverebbe difronte ma soprattutto aldilà di Ogni Bene e di Ogni Male ......riusciremmo a compiere la fatale trazione? "

      In fondo Max e Rich non sono forse ognuno la metà dell'altro? ;)

      Remis Velisque !

      P.S.

      Io nel mio piccolo rimango alla finestra gustandomi questo "meraviglioso" spettacolo, magari sorseggiando e gustando un ottimo Chateau De Selle discorrendo amabilmente con il Prof. Calguès .....

      ( Si l'ho già postato in calce della risposta a Tianos, ma gli attribuisco un significato particolare e mi sento di riproporlo.)

      Elimina
    2. Con "Sabato strage a Manchester - Domenica spiagge piene" sei riuscito a ghiacciarmi il sangue, l'apoteosi della sintesi di questo mondo. Nelle serate più torride di quest'estate usero quella frase per climatizzare casa.

      Per il resto Amen, miglior analisi nonpotevi fare.

      Elimina
    3. Videre Nec Videri7 giugno 2017 22:26

      @ Tianos,

      Caro Tianos ho "provato" la tua stessa sensazione un attimo dopo averla scritta ......

      Ma pur consapevole della situazione estremamente difficile, per usare un eufemismo, che stiamo vivendo conservo ancora una residuale speranza ...... non tanto per il Pre, quanto per il Mentre, e soprattutto per il Post.

      Ne posto il link .... convinto che alcuni qui, nel sempre speciale Blog di MBLux, ne sapranno sicuramente cogliere il "senso".

      https://www.youtube.com/watch?v=s9PQ7qPkluM

      Elimina
    4. Gente, vi sento tesi, gli occhi posizionati sul bianco e nero.

      Così non va.

      Eppure è noto che gli imperi crollino, che culture si spengano ed anche che civiltà avanzate possano scomparire apparentemente senza lasciare traccia. Dopo il Collasso (faccio anch'io un po' di pubblicità al bellissimo libro di Jared Diamond del 2006), si ricomincia, se si può si ricostruisce, altrimenti si reinventa.

      Come si giungerà al collasso: guerra? Cataclisma? Epidemia?
      Le profezie restano oscure ed a volte sembrano dire una cosa ed il contrario della stessa. Ma sappiamo che il dopo sarà migliore del prima, anzi mi sovviene di qualcuno che pare avesse detto: "Beati gli ultimi..."..
      :-)

      Perché pensate che i mansueti saranno sterminati? Spesso sono proprio quelle che definiamo sub-culture che hanno le chances più alte di sopravvivenza dopo un "Collasso di civiltà".
      Per giunta, continuo a non ricordare chi, ma un tizio disse "beati i miti perché erediteranno della terra"
      ;-)
      Certo, perché quella terra non sia così noiosa come talvolta la immagino, spero vivamente che fra i sopravvissuti possiate esserci anche voi.
      Ma nell'attesa, prendete degli occhiali colorati e se proprio ve ne state alla finestra come me, provate con un analcolico, non si sa mai...
      :-D
      YMan

      Elimina
    5. @VidereNecVideri caro Videre, non aggiungo altro al tuo scritto per non rischiare di rovinare un così preciso e sentito "quadro della situazione". Ti quoto in toto e, come per il consiglio della lettura che ho seguito in modo proficuo, direi, sono in procinto di seguirne altri. Ad ogni modo vorrei sottolineare un aspetto nascosto di questo tuo accorato inno alla sopravvivenza: la consapevolezza che la nostra vita non ci appartiene del tutto, o forse non ci appartiene per nulla. Senza voler scrivere niente di melenso, però... mi pare di aver percepito un messaggio che invita ad una lotta per la sopravvivenza non tanto dei corpi, ma degli ideali e forse la totale assenza di questo sentire è il maggior delitto dei "mansueti".
      Chiudo qui e torno in modalità "WINDOW MODE ON", anche se non sono un grande amante del vino, mi associo al brindisi.

      Elimina
    6. @YMan :D non ho capito l'associazione "Mansueto = Sub-Cultura". Questa parola sta sempre più assumendo il significato di "branco di deficienti" :D Ad ogni modo era un discorso nato appunto da un romanzo molto, molto pragmatico, che sbatte in faccia al lettore tutte le problematiche che sorgeranno a partire dal primo giorno di "inizio dell'apocalisse". Esempio: a un certo punto il protagonista si rende conto che tra le scorte si è dimenticato il dentifricio e prodotti per l'igiene personale. Identificandoti con la situazione e sapendo di avere una preparazione alla situazione infinitamente inferiore rispetto al protagonista, che è un militare, ha un rifugio sottoterra e si è preparato giorni prima del collasso grazie ad una soffiata (non dico altro per non spoilerare nulla), finisci per identificarti con i poveri sfigati totalmente sprovveduti, con figli al seguito magari, che vagano per la città in cerca di una qualsiasi risorsa e disposti a tutto per ottenerla.

      "Perché pensate che i mansueti saranno sterminati?"

      Diciamo che stiamo esplorando diversi significati della parola "mansueto" :) Forse sarebbe necessario utilizzare altre terminologie.

      Comunque discorso assolutamente interessante e da sviscerare. Ricordo tempo fa quando il Videre provocò la compagnia dicendo, più o meno: "ma questo studio e preparazione agli eventi che verranno a che vi serve?"

      Ecco... forse il discorso sui "mansueti" va proprio nella direzione di darci una risposta a quel quesito.

      Saluti e baci. :)

      Elimina
  22. ATTENZIONE: messaggio per quelli che stanno alla finestra, COPRITEVI!
    Pare che dal 2020 le giornate si rinfreschino...
    https://www.attivitasolare.com/aggiornamento-solare-giugno-2017-sole-cala-ulteriormente-lattivita-si-dirige-verso-un-minimo-profondo/
    YMan

    RispondiElimina
  23. Dov'e il Regno di Cristo e Maria? Dov'è l'età dello Spirito Santo? Dove sono i santi dell'Apocalisse con cui fare Chiesa Viva? Io che ero speranzoso e semplicemente convinto della rinascita spirituale della Chiesa Cattolica ormai sto perdendo le speranze e mi sto tristemente abituando ad un possibile futuro costante di decadenza come l'attuale o forse peggio. Sono sempre più terrorizzato ,e demotivato a pregare, dalla situazione attuale e temo che potrebbe servire ancora chissá quanto prima della purificazione :(((
    Hershel Layton

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @HershelLayton a questo tipo di domande ci vorrebbe una risposta chilometrica. Adesso non ho molto tempo, magari qualche altro lettore vorrà intervenire. Come dissi a suo tempo a "Stefano Pozza" (a proposito, che fine ha fatto?) non credo sia corretto vivere le profezie in costante senso dell'attesa. Quando ci fu l'apparizione di Fatima nel 1917, la Madonna pare abbia avvisato gli astanti dell'imminente fine della Prima guerra mondiale, ma avvisò anche dell'inizio della seconda, che però arrivò oltre vent'anni dopo. Pensa che vita aspettare giorno dopo giorno una cosa che sarebbe arrivata dopo vent'anni. Conosci l'opera di Samuel Beckett, "Aspettando Godot"? Se non la conosci, te la consiglio. Non è per aspettare che ho iniziato a scrivere questo blog, ma semplicemente per studiare un fenomeno e ricavarne una conoscenza che "potrebbe" essere utile in un prossimo futuro. Mi fermo qua. Ad ogni modo non credo che il "nuovo regno" arrivi tutto d'un botto, come piovuto dal cielo, ho paura che come tutte le cose di questo mondo, ci costerà fatica. Un caro saluto.

      Elimina
    2. A beh allora pensa ai parigini e marsigliesi che nell'Ottocento sentirono annunciata dalla Madonna della Salette la loro fine.
      Il saggio Stefano si è sposato e ha trovato un lavoro in attesa della fine del mondo.

      Elimina
    3. @Aldo da certi discorsi che faceva sul suicidio temevo altro. Allora poteva continuare a stare tra noi: io sono felicemente sposato, ho un ottimo lavoro e una bimba di tre anni che adoro alla follia e non campo certo per aspettare la fine del mondo. E' quello che vorrei spiegare anche al buon Hershel...

      Elimina
    4. Scherzavo, Stefano ha fatto voto di castità e di ozio, inutili tutti i miei tentativi nei colloqui privati di fargli cambiare idea per farlo uscire dalla depressione cronica. E' vivo in ogni caso dato che oggi ha postato un articolo sugli avvertimenti a Medjugorie. Pure io mi ero preoccupato perchè ricordo che al tg nell'anno 2000 parlarono di una ragazza mi pare in Russia che si era suicidata perchè non c'era stata la fine del mondo.

      Elimina
    5. @MBLux, grazie mille per l'attenzione, come sempre. L'opera di Beckett l'abbiamo studiata a scuola in questi giorni e mi ha fatto riflettere. Per fortuna ora mancano solo gli esami di 5 scientifico. Volevo solo sfogare il mio malcontento perchè sembra che su queste questioni io sia solo invece in questo sito non c'è la gente che dorme e vive come se non stesse accadendo nulla di importante (anch'io naturalmente ho la mia vita quotidiana fatta anche di frivolezze ovviamente e non mi deprimo al suolo ma continuo a vivere). Dicevo, ho trovato persone con cui discutere affabilmente e spero vivamente di trovare sempre qui qualcuno con cui discutere dei problemi. È che mi considero cattolico, ben consapevole che ormai questa parola non ha più un significato ben definito e può voler dire tutto e il suo contrario, e non sto aspettando la distruzione del mondo ma semplicemente che la Chiesa Cattolica torni a essere come deve essere: una posizione chiara e non un'associazione tenuta insieme forzatamente in cui ognuno fa quello che vuole. Insomma, vorrei un'unità basata sull'adesione al Credo. Quando si vuole parlare di cose serie e spirituali sembra che queste non importino più a nessuno, talvolta anche i preti se ne fregano altamente. Tutto qui, volevo solo sapere quanti decenni andremo avanti con questa farsa che è durata anche troppo.
      Aspettiamo cosa accadrà e vedremo
      OT: mi sapreste dire se è vero che San Pio credeva a Conchita e se questa ha più detto qualcosa in merito a Chiesa, Papi, Vaticano II ecc.? Ci sono notizie? Scusatemi per la lunghezza

      Hershel Layton

      Elimina
    6. Vi seguo solo che sono in depressione perchè mi hanno tolto la patente per via della mia invalidità....
      Stefano Pozza

      Elimina
    7. Conchita, San Pio e i preti sono la stravagante Chiesa Cattolica. Ma a chi interessa oggi questo mondo di superstizione? Certamente non ai giovani di oggi che non hanno valori perchè valori reali non sono mai stati presenti nel "mondo cattolico" che vuol dire tutto e niente. I quattro gatti cattolici laici rimasti al mondo passeranno il resto della loro esistenza nella nostalgia di una Chiesa del passato costruita sulla fantasia e pertanto continueranno a dire "se i preti fossero". Ma chi sono i preti? E chi sei tu che ne parli? Rifletti su questo e chiediti se in fondo i molti credenti del passato non fossero più cretini dei pochi credenti di oggi.

      Elimina
    8. Non ho capito bene. Perchè la Chiesa del passato non avrebbe avuto valori e sarebbe stata basata sulla fantasia? Se sono valori che non condividi ok, ma i valori c'erano ed erano anche chiari. Abbiamo i miracoli compiuti dai vari santi in questi 2 millenni
      Hershel Layton

      Elimina
    9. Ciao Stefano, felice di rivederti :) purtroppo non succede mai niente
      Hershel Layton

      Elimina
    10. Ti sei risposto da solo, il cattolicesimo si è retto sui "miracoli" dei santi ossia sulla superstizione che può sussistere solo in un contesto di ignoranza popolare. Con l'incremento dell'istruzione e della vita moderna e lo sviluppo della scienza e della medicina l'uomo non ha più bisogno di "miracoli" e pertanto la religione va scomparendo. A questo punto un giovane istruito a cui non interessa invocare "santi" per ottenere un "miracolo" cosa se ne fa della religione? Svuotata dei miracoli la religione cattolica non ha valori da proporre perchè quelli che ha proclamato santi erano solo persone con problemi e che per tale ragione non si sposavano.
      Morti i vecchi superstiziosi le chiese resteranno vuote e così i conventi. Il convento francescano accanto a casa mia contava circa venti frati anziani vent'anni fa, oggi ne sono rimasti solo tre, anziani, chiuderanno a breve. Mi proposero di farmi frate ma ho spiegato che ero protestante.

      Elimina
    11. Aldo, se non ti spiace e vuoi che gli altri rispettino le tue idee, potresti provare a proporti in maniera più rispettosa delle loro? Cosa ne pensi?
      Mica per altro, ma io stesso, pur condividendo una parte delle tue, mi sento in imbarazzo...
      ;-)
      YMan

      Elimina
    12. Se io rispetto l'errore che giovamento ne avrà l'errante nella sua condotta? Un amico cattolico, che nei suoi discorsi quotidiani passa in un secondo dalle profezie di Anguera ai pompini delle sue immaginarie trombamiche, ha postato oggi su facebook un video dell'isis in cui vengono distrutte a martellate della statue di Gesù e Maria. si chiede pertanto di impedire la costruzione delle moschee in europa. Mi chiedevo: la fede cristiana sta nelle statue di gesso? Cos'è la fede cristiana oggi se non superstizione? In futuro avremo fedeli di varie religioni farsi la guerra come nei secoli passati rompendo staute e chiese dell'altro? La religione è pertanto solo un elemento identitario di una cultura e nazione come quanto i leghisti difendono il crocefisso come elemento identitario?
      Sinceramente a me spaventa che il messaggio rivoluzionario di Cristo si sia ridotto a questo ed è per questo che "Dio è morto" ossia la religione nelle nuove generazioni.

      Elimina
    13. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-i-cristiani-uccisi-sono-proprio-100mila-allanno-7719.htm
      immagino che non ti importi molto caro aldo anche dei 90-100mila cristiani morti ogni anno...perchè l'importante che essi siano cattolici vero? del resto un protestante passa inosservato, non ha neanche bisogno di un luogo di culto. Ma naturalmente queste notizie non hanno importanza, Ne il continuare a scagliare sassi sul cattolicesimo (che oltretutto sta spirando gli ultimi anche grazie a chi dovrebbe guidarlo).
      Ma amiamoci tutti come si suol dire oggi, amiamo quello che nel vangelo è uno dei peccati peggiori, amiamo l'apertura ad altri peccati innominali, perchè se li nomini ti possono pure denunciare, ma sopratutto come solito innalziamoci al di sopra di Dio nel giudizio degli altri e sopratutto visto che cosi deve esser per molti , per la sua impotenza e inettitudine eleviamoci alla sua difesa (di Dio intendo) perchè ne ha proprio bisogno.
      Bha ...chissa quando finirà come coi bolscevichi in russia che ai cattolici gli si sparava alla nuca...nel vedere tanto livore secondo me non manca molto, oltretutto da chi dovrebbe essere fratello.

      Elimina
    14. @AldoMazzurco se estendi questo concetto ai "miracoli" allora devi includere anche Fatima.. se devi esser coerente devi esserlo fino in fondo, ma so che per te non è così... e so che hai avuto esperienze indirette con Padre Pio...o sbaglio?!
      Detto ciò sai che rispetto, ma non condivido quel che dici.. i giovani non sanno queste cose, sono all'oscuro anche del miracolo del sole a Fatima stesso nonostante ci siano prove provate a riguardo.. molti giovani e non, sono atei per moda, non perché si sono documentati in un modo o nell'altro.. se c'è qualcuno di loro che lo ha fatto ha sentito solo una campana, non entrambe... ed i media in questo non aiutano...
      Lo studio e la scoperta della fede è un qualcosa di più profondo che va aldilà della materia fisica e del credere.. il fatto è che la vita non è qui nell'ansia di aspettare un cambiamento positivo mentre ci autocondanniamo a vivere in un mondo di merda... noi stessi siamo grandissimi esseri spirituali, ma qui viviamo quel che ci meritiamo ed evidentemente non ne abbiamo avuto ancora abbastanza di soffrire miserabilmente..
      Invece di capire cosa è vero e cosa è falso tendiamo a non credere affatto per non fare la figura dei fessi creduloni quando poi in realtà è tutto palese.. Dio non è morto, ma ci guarda e si rammarica ogni volta che per il male del mondo incolpiamo lui invece che noi stessi... il problema è la mancanza d'amore e l'estasi della paura, il che è una nostra cattiva opera ed è giusto pagarne le conseguenze, il che può significare anche aspettare disperatamente che le profezie si compiano e che arrivi il regno dei giusti a trionfare anche qui sulla Terra.
      Purtroppo esiste il male che da sempre, tramite l'ausilio della paura, regna indisturbato da troppo tempo e se poi lo chiamiamo Isis, Bin Laden, Satana,... poco importa, poiché siamo noi ad averlo manifestato.
      Infanghiamo i santi, i giovani, le statue, i preti,... comunque guardiamo sempre gli altri, mai che guardiamo il "NOI", o meglio ancora "IO"... mai nessun mea culpa.. ma forse in fondo è solo tutto perfetto così com'è...
      Eppure basterebbe farsi una semplice domanda, ogni volta, prima di compiere qualsiasi cosa, ovvero "cosa farebbe l'amore?"...

      ILNIENTE1989

      Elimina
    15. Il cristianesimo non è perfetto, cosï come le altre religioni. Io tenderei a parlare piú di spiritualità ma per convenzione e educazione ricevuta sono cattolico, se fossi nato in india sarei probabilmente indu. Ma una volta scremata dalle palesi intromissioni umane, ogni aspetto sacro va rispettato. Nascono e crescono "Santi" in ogni cultura e sminuire o attaccare un altra non lo trovo segno di grande vicinanza a qualsivoglia Dio.
      E poi basterebbe: ama Dio con tutto te stesso e il prossimo tuo come te stesso
      Alessandro

      Elimina
    16. @Aldo, posso darti ragione che magari molti "cattolici" erano solo superstiziosi e pensavano solo a chiedere miracoli magari per guarire dalle malattie, fregandosene della Fede o delle virtù cristiane. Per me ovviamente la Chiesa non è questo e i santi che aspetto io sono uomini liberi da errori o malvagità che riportino la Chiesa sulla retta via, miracoli o meno. Io credo nei valori cattolici del Catechismo e mi riferivo a questo, non certo a un branco di superstiziosi che invocano milioni di santi per guarire da una malattia e poi magari non pregano mai o vivono come pagani. Mi avevi anche chiesto chi sono io, ebbene ero un protestante affascinato dall'illuminismo e dalle pratiche religiose esoteriche. Ero traviato dai falsi valori di libertà, uguaglianza, fraternità e dalla falsa giustizia ripiena di umanitarismo propagata dalla sinistra. Per grazia di Dio ho capito che la capacità di interpretare la Bibbia spetta alla Chiesa, noi non ne siamo in grado senza l'aiuto dello Spirito Santo. La Chiesa nel passato aveva comunque delle guide, i santi, che istruivano il popolo e aiutavano i credenti a vivere meglio la carità evangelica col loro esempio. Semplicemente molti cattolici (mi ci metto dentro anch'io) oggi mi pare che abbiano le idee confuse ed in questo caos qualche santo ci vorrebbe proprio per uscire da questa confusione e anche per avere dei dottori che sappiano curare le anime con saggezza e consigli
      Hershel Layton

      Elimina
    17. Morta Madre Teresa e Padre Pio nel '68 pare che di "santi" benefattori in Italia e forse nell'intero Occidente non ne esistano più, almeno secondo la concezione cattolica di santità!
      I bolscevichi spararono alla nuca dei 15 mila cattolici polacchi, se a questo ti riferisci, perchè erano ufficiali non perchè cattolici.
      La nuova bussola quotidiana è una rivista dei tradizionalisti cattolici e pertanto di parte, la fonte non è quindi attendibile.
      Fatima e il miracolo del sole è noto a tutti, pure agli atei, ma rientra nella categoria delle favole.
      Un mio amico ateo, figlio di devoti cristiani, che studia filosofia posta ogni giorno frasi della Bibbia per dimostrarne l'infondatezza storica e morale. simil cosa mi pare fa Mauro Biglino di cui mi ha parlato un'amica avvocato ex cattolica e oggi atea. Leggevo ieri le statistiche sui nati fuori dal matrimonio con percentuali prossime al 50% in tutti gli stati europei contro il 3% della Turchia. Cosa resterà a breve del cristianesimo tra denatalità, crollo dei matrimoni e guerre di religione identitaria? Nessun santo salverà niente e nessuno ma solo, come ho detto altre volte, l'esempio di chi tornerà al lavoro dei campi e pertanto alla natura creata da Dio, ritroverà i valori di un tempo che non stavano nel clero corrotto ma nella quotidianeità della genuina vita condadina fondata sul matrimonio, sui figli e sul vero lavoro.

      Elimina
    18. @StefanoPozza non ti sentivo e mi ero preoccupato. Comunque l'assenza dei tuoi aggiornamenti periodici sulle comunicazioni mariane più rilevanti si sente parecchio. Molto gradite, quando te la senti di ripostare :) Un caro saluto.

      Elimina
    19. @HershelLayton caro Hershel, scusa se non mi dilungherò a rispondere alla prima parte del tuo commento, anche perchè vedo che c'è già una discussione aperta e non mi sento di intromettermi. Lasciami solo dire che comprendo benissimo il tuo smarrimento e, nella mia risposta recente ad YMan, troverai anche la mia opinione in merito. :)
      Detto questo, passo a rispondere al tuo "OT" (che invece è perfettamente in topic :) ).
      Tu sapevi della presunta lettera che Padre Pio avrebbe mandato alle veggenti di Garabandal?
      Nel 1967, inoltre, in occasione di una visita a Roma per un incontro con Papa Paolo VI, pare che Conchita sia andata a trovare Padre Pio.

      A questo link ho trovato un resoconto piuttosto dettagliato di tutti questi eventi.
      http://paolotescione.altervista.org/la-lettera-padre-pio-ai-veggenti-garabandal/

      Troverai anche la spiegazione della questione di Padre Pio ed il Grande Miracolo di Garabandal. Come sai, pare che la Madonna avesse detto che il futuro santo lo avrebbe visto:

      "Una delle profezie di Nostra Signora di Garabandal che riguardano il Miracolo diceva che il Santo Padre lo avrebbe visto da qualunque luogo si fosse trovato e così sarebbe stato anche per Padre Pio. Quando morì nel 1968, Conchita rimase perplessa, chiedendosi perché apparentemente la profezia non si fosse avverata. Un mese dopo fu tranquillizzata e ricevette inoltre un regalo bellissimo."

      Ti rimando al link per il resto dell storia. :)

      Per quel che riguarda Conchita, le interviste più recenti che dovresti trovare risalgono agli anni '80.
      Che io sappia è da molto tempo che non parla più pubblicamente delle apparizioni. Ha 68 anni, quattro figli, e vive a Long Island, New York.

      Elimina
  24. @MBLux
    Guarda, non volevo associare Mansueti e subcultura, se ti è sembrato che l'abbia fatto, allora non mi sono espresso bene. Bisogna dire che un'ora prima avevo scritto una pappardella bellissima, al punto che mi chiedevo se fossi stato io a scriverla! Siccome il dubbio deve aver colto anche il "nostro superiore", devo ancora capire adesso come io sia riuscito a cancellare tutto in un istante!
    Inutile dirti che riscriverlo in dieci minuti non da lo stesso risultato...
    :-(
    Passando al sodo, non credo occorra essere Rambo per essere sicuri di passare il collasso anzi, rifacendomi al libro che nessuno si è filato (Leggetevi almeno questo https://it.m.wikipedia.org/wiki/Collasso._Come_le_società_scelgono_di_morire_o_vivere), direi che nessun eschimese del XIV secolo lo fosse, eppure fecero la pelle a Vichinghi molto più forti ed attrezzati di loro. Come? - attenzione spoiler - perché quando le temperature cominciarono ad abbassarsi per molti anni consecutivi, le famiglie vichinghe stabilitesi in Groenlandia vollero continuare a vestirsi come i loro cugini in Danimarca, finendo col morire assiderati, riducendo il loro numero sino a farsi sopraffare da un numero esiguo di popoli indigeni armati solo di arpioni in osso...
    Questo per dire cosa? Che se non si è capaci di adattarsi al cambiamento, si può avere la daga d'acciaio o il mitra, ma al massimo si sopravvive, non si può certo sperare di fondare una civiltà.
    Questo per me vuol dire "essere pronti interiormente": essere pronti ad accettare il cambiamento, adattarvisi ed apportare la propria pietra al "nuovo edificio".
    Può dunque sopravvivere il mansueto?
    Alcuni sì, quelli che si sono adattati alla vita odierna perché così fan tutti, si adatteranno alla prossima perché... così faranno tutti i superstiti. Altri no, perché più che sapersi adattare, si sono fusi con la vita odierna e non potranno vivere diversamente. Ma di questi ne troverete anche fra i non mansueti, ovvero fra quei Rambo che una volta usciti dal proprio rifugio non troveranno più la palestra né il poligono, come neppure l'ultima Audi metallizzata o il pacchetto di sigarette...
    Ma a noi che ce frega? Ci basta una finestra, un analcolico ed un paio di occhiali colorati, no?
    ;-)
    YMan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un po' il mio detto: Non è male il cambiamento, male e non saperlo accettare.

      Elimina
    2. @ Yman
      per aspettare la fine del mondo va bene la finestra e gli occhiali colorati...
      ma il resto ci vuole alcolico magari barrique o con le bollicine :D

      @ Mblux
      felice di rileggervi qui, con la speranza di riavere il luogo di idee... che è stato ;)

      Elimina
    3. @YMan sai che hai tirato fuori questo concetto di "adattabilità" che ritengo chiave nel nostro discorso? Alcuni (mi piace pensare a gente come noi) si sono "adattati" in questo mondo, magari anche in modo brillante, ma percepiscono la vuota pazzia imperante che li circonda, mentre una cieca maggioranza resta inconsciamente collegata al "Matrix". Alcuni di questi "zombie" lo subiscono, altri sono un po' più attivi, ma nessuno di loro si sposta "al di sopra", a parte pochi e sparuti eroi :) che vivono come cercando di svegliarsi da un sogno, che somiglia più ad un incubo.
      I primi sono quelli che tu chiami i "fusi" nella nostra società, gli altri sono quelli "che si sono adattati". Probabile che questi ultimi siano anche quelli che saranno capaci di adattarsi al meglio anche in un periodo di transizione apocalittico tra civiltà.

      Elimina
    4. @Yokupoku felice di averti qui :) Ho capito che è il blog (che vive di vita propria) che deciderà quando sarà ora del "commiato"... Io non ho molta voce in capitolo. :) Speriamo possa essere una "rara Agorà" (cito un carissimo amico) che ci terrà compagnia ancora per un po' del tempo a venire.

      Elimina
  25. Videre Nec Videri9 giugno 2017 14:10

    Azz ! Non trovo più i miei occhiali colorati XD

    https://comedonchisciotte.org/effetto-panico-cosi-lisis-ha-gia-vinto/

    RispondiElimina
  26. TERZA GUERRA MONDIALE/ Ecco perché l'Isis ha colpito in Europa e in Iran

    Massimo Introvigne
    In occidente (Londra, Parigi, Manchester) continuano gli attentati dell'Isis. Ma non è né uno scontro di civiltà né una guerra contro l'occidente. E' qualcosa di peggio. MASSIMO INTROVIGNE
    Pubblicazione: giovedì 8 giugno 2017

    TERZA GUERRA MONDIALE. "Sarajevo 1914, Doha 2017? Potremmo trovarci in un momento storico simile all'assassinio dell'erede al trono austro-ungarico, che scatenò la Prima Guerra Mondiale". Così scrive l'editoriale del 7 giugno di un periodico americano solitamente molto sobrio, Foreign Policy.

    continua qui...
    https://www.google.it/amp/www.ilsussidiario.net/mobile/Esteri/2017/6/8/TERZA-GUERRA-MONDIALE-Ecco-perche-l-Isis-ha-colpito-in-Europa-e-in-Iran/767955/AMP/

    RispondiElimina
  27. Forse a qualcuno sarà capitato di leggere questo articolo.
    http://www.vanillamagazine.it/il-mausoleo-sigillato-in-stile-egizio-di-londra-potrebbe-essere-una-macchina-del-tempo/
    In realtà, l'articolo in sé, lo ritengo una panzana. Ma mi permette di aprire un discorso che penso vada fatto quando si parla di profeti e di profezie.
    Per brevità, diciamo che quando leggo una profezia parto sempre dai presupposti seguenti:
    1) ammesso che il profeta racconti ciò che vede nel futuro, non potrà che interpretare ciò che osserva adattandolo alla sua visione del mondo, plasmandolo secondo la sua natura, le proprie opinioni e le esperienze che ha vissuto, comprendendo ciò che gli permette la propria intelligenza, interpretandolo in base al suo credo, ecc.
    2) ammesso che le apparizioni siano reali e le entità conoscano il futuro (o ne provengano), dovranno in qualche modo attingere le loro conoscenze sul passato in cui "appaiono". Ma di quali conoscenze dispongono? Un'enciclopedia? Libri di storia? Wikipedia? Leggende? I "si dice..."?
    E queste informazioni saranno valide? Accettate da tutti quelli che vivono nel futuro o sono solo opinioni del l'apparizione?
    Per capirci: cosa diranno nel futuro del nostro tempo visto che noi stessi diciamo tutto ed il contrario di tutto tanto sull'oggi che sul nostro passato? Quale verità sarà creduta nel futuro sulla prima guerra mondiale o sulla seconda?

    Analizzando il punto uno ed il punto due alla luce di queste domande, è chiaro che in entrambi i casi il peso specifico delle profezie è alquanto soggettivo.
    Ora torniamo all'articolo ed immaginiamo un viaggiatore del tempo che proviene dal 1875 e parla con uomini del 1400, che cosa potrà dire di Napoleone? Su quali fonti storiche si baserà la sua interpretazione del personaggio? E se il viaggiatore è inglese per di più ?
    Inoltre, il suo futuro è il nostro passato, ma per lui è il solo futuro possibile e descrivibile. Potrebbe immaginare la prima e la seconda guerra mondiale a venire ?
    Il viaggiatore di oggi può solo indovinare cosa succederà domani, lo farà in base alle sue conoscenze e alle sue tendenze, dicendo che sarà ben presto la fine del mondo o che invece, per dirne una, la tecnologia e l'ecologia salveranno il mondo...
    Si fa per ridere.
    Se poi pensiamo ad un viaggiatore proveniente dal dopo catastrofe, paventando un cambiamento totale dei parametri socio-culturali (non lo dico io, lo affermano numerose profezie), e la volontà di tagliare i ponti con il passato, nostro presente (ancora profezie), quali opinioni potrà realmente avere su ciò che accade oggi senza farsi intrappolare nei propri pregiudizi?

    Insomma, continuiamo a coltivare questa nostra passione, ma cerchiamo anche di non pensée tutto alla lettera.

    Buona notte
    YMan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @YMan mi ero segnato di rispondere a questo tuo delirio serale :)), ma ancora non trovo il tempo. Non disperare che vorrei dire la mia. :) Ciao, carissimo.

      Elimina
  28. L’artista siriano che dipinge i potenti della terra come rifugiati.


    http://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/17_giugno_10/abdalla-al-omari-artista-siriano-che-dipinge-potenti-terra-come-rifugiati-mostra-dubai-the-vulnerability-series-9eda1b1e-4dc6-11e7-9a56-ce0022081322.shtml

    RispondiElimina
  29. Migranti, tensione nel Canale di Sicilia. La Marina libica intima alle navi delle Ong di andare via.
    ... In una nota ufficiale il portavoce della Marina libica, l’ammiraglio Ayob Amr Ghasem, sostiene che "chiamate wireless sono state rilevate, una mezz'ora prima dell'individuazione dei barconi, tra organizzazioni internazionali non-governative che sostenevano di voler salvare i migranti illegali in prossimità delle acque territoriali libiche. Sembrava che queste Ong aspettassero i barconi per abbordarli.

    http://palermo.repubblica.it/cronaca/2017/06/10/news/migranti_tensione_nel_canale_di_sicilia_la_marina_libica_intima_alle_navi_delle_ong_di_andare_via-167737690/

    Secondo Luigi Di Maio, le organizzazioni non governative che operano nel Mediterraneo per salvare dalla morte i profughi sarebbero colpevoli di incrementare il traffico di esseri umani e sarebbero complici degli scafisti.

    https://www.google.it/amp/www.repubblica.it/solidarieta/immigrazione/2017/04/23/news/soccorsi_in_mare-163727123/amp/

    RispondiElimina
  30. Minaccia nel cuore dell’Europa, Putin punta i missili su Berlino

    http://www.lastampa.it/2017/06/11/esteri/minaccia-nel-cuore-delleuropa-putin-punta-i-missili-su-berlino-cs2iu4T8zJy2GY87SeljkJ/pagina.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto interessante questa notizia. Casualmente proprio in questo articolo sulle "profezie norvegesi" parlo della distensione tra USA e URSS degli anni 80. In particolare nel 1987 Ronald Reagan e Michail Gorbacev siglarono il trattato INF. Con questa mossa dei russi siamo tornati indietro di trent'anni. Siamo di nuovo in piena guerra fredda: speriamo non diventi improvvisamente calda.

      Elimina
    2. è notizia vecchia che si rispolvera alla bisogna
      foibar

      Elimina
  31. http://madredidioereginadelcolledegliulivi.blogspot.it/
    Stefano Pozza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefano.
      Ho trovato molto interessante, per me, il messaggio di gennaio. Come ho scritto in un commento tempo fa una mia amica con capacità medianiche mi ha detto che a gennaio eravamo entrati "nell'apocalisse". Ora nel messaggio di gennaio al tuo link leggo:
      Entrate in un periodo in cui si compiono gli avvenimenti che vi sono stati predetti.
      Mi sembra una buona conferma, cosa ne dite?
      Alessandro

      Elimina
    2. @Alessandro non so se è la stessa amica, ma io sono stato recentemente contattato per email da una persona che ha detto di avere alcuni doni spirituali dalla nascita, o capacità medianiche che dir si voglia e mi ha comunicato questo messaggio:

      "Gesù mi dice "il tempo è finito" e mi fa vedere tutto. Solo dopo me ne interesso e trovo le stesse rivelazioni nella Madonna di Anguera, Zaro e vari veggenti. Ora basta guardare lo stato delle cose nella realtà per capire che siamo alle porte di questo genocidio.
      Mi è stato detto dove andrà il papa e credo anche dove potersi ritirare."

      Pare stia cercando di convincere alcune persone a lei vicine a lasciare l'Italia. Vorrebbe anche creare un "corridoio umanitario" per continuare a spostare (e salvare) persone anche dopo che tutto sarà iniziato.

      Personalmente non so dove inizi la fiction e dove finisca la realtà, ma mi sembra sempre più di vivere in un film o un romanzo apocalittico. Al momento ho optato per un atteggiamento pragmatico. Ho raccolto qualche prezioso consiglio dal buon Videre e mi sto muovendo in quella direzione, ma nessuna partenza dall'Italia, per adesso. :))

      Elimina
    3. @S. Pozza

      ......Indossava un manto di colore azzurro, una veste bianca e in vita una fascia anch’essa azzurra. Le scarpe, azzurre come il manto, erano di stoffa.

      La biancheria intima invece di che materiale era?
      Vabbè meglio lasiar correre.

      Elimina
    4. Mblux mi potresti spiegare meglio cosa ti ha detto...è interessante perchè anche a me è arrivato lo stesso messaggio dall'alto....e anche io sono convinto che il Tempo è finito!!!!

      Elimina
    5. Mi dimentico sempre la firma...

      Martino

      Elimina
    6. Videre Nec Videri13 giugno 2017 12:17

      " Al momento ho optato per un atteggiamento pragmatico "

      ..... Questo è il Miglior "invito" o consiglio, che dir si voglia.

      Perla preziosa in un momento in cui, mai come ora, le parole "calma e gesso" assumono il loro più profondo significato.

      In un film recente e di successo il personaggio principale dice : " Il movimento è Vita " ..... vero, ma mi sento di dire che non è il tempo di "mettersi in viaggio".

      Calma e gesso, amici, Calma e gesso.

      Remis Velisque !

      Elimina
    7. @MBLux non è la stessa persona. Le chiederó un parere sul messaggio che hai ricevuto. A parer mio tutte le profezie sono chiare sulla globalità degli eventi pertanto fuggire, se non sei tra gli "eletti", non serve a molto.
      Alessandro

      Elimina
    8. Condivido pienamente. Il destino trova sempre le sue strade... speriamo solo che Dio abbia misericordia di chi, come me, pecca ma senza commettere peccati "davvero seri", possa essere salvato.
      Monia

      Elimina
    9. @Anonimo riguardo al mio contatto per adesso queste sole sono state le informazioni che ho avuto. Dobbiamo appunto risentirci per i dettagli in ogni caso ha il link del blog (attraverso il quale mi ha contattato) per cui lascio a lei la decisione di diffondere ulteriori informazioni. Certamente se sara' utile ed edificante verra' tutto pubblicamente postato, magari anche in un articolo se vorra'. Un caro saluto

      Elimina
    10. @monia tranquilla se sei in questo blog sei salva! :)
      Stefano Pozza

      Elimina
    11. Pozza, vuoi dire che devo abbandonare il blog ?
      ;-)
      YMan

      Elimina
    12. Perchè?
      Stefano Pozza

      Elimina
    13. Era una battuta: può sembrare stano, ma la salvezza può non essere un obbiettivo nella vita. Ma il discorso è complesso e difficilissimo da portare avanti su un blog, anche in un blog magnifico come questo
      ;-)
      YMan

      Elimina
    14. Ora sono curioso XD
      Hershel Layton

      Elimina
    15. @Stefano Non ho dubbi infatti! ;D
      Comunque in realtà non mi interessa, ma ho paura delle cose che potrei vedere... per quanto informati, secondo me non saremo mai davvero pronti per ciò che arriverà...

      Elimina
    16. ah io nn sarò pronto ma nn vedo l'ora che arrivi....
      Stefano Pozza

      Elimina
  32. Cina, un colpo a Trump: cade la diga di Panama, Pechino conquista il Canale

    Panama ha deciso di rompere le relazioni diplomatiche con Taiwan per stringere un legame con la Cina, che allarga sempre più la sua sfera di influenza sull'America del Sud. Un avamposto fondamentale per allargare la Via della seta, mentre la Casa Bianca minaccia di ridiscutere il Nafta...

    http://www.repubblica.it/economia/2017/06/13/news/cina_un_colpo_a_trump_cade_la_diga_di_panama_pechino_conquista_il_canale-167974523/

    RispondiElimina
  33. Colombia, la prima famiglia 'poliamorosa': il matrimonio tra tre uomini è ufficiale.

    http://www.repubblica.it/esteri/2017/06/13/news/colombia_storia_d_amore_tra_tre_uomini_il_matrimonio_e_ufficiale-167979836/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anonimo13 giugno 2017 15:28

      quindi i tre quando si in... hoops si accoppiano fanno trenino?

      Elimina
  34. Intanto anche quest'anno sembra nn succederà nulla....
    Stefano Pozza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono gli ultimi giorni di primavera e pertanto il "terremoto di grande magnitudo che colpirà l'Italia" (Eduardo Ferreira) potrebbe accadere a breve "prima che l'ultimo germoglio fiorisca" (Madonna di Zaro)

      Elimina
    2. forte analogia tra la torre in fiamme di Londra, le torri gemelle di New York e il palazzo bianco in fiamme dietro la torre Eiffel descritto nell'ultimo messaggio della Madonna di Zaro.

      Elimina
    3. << cari amici, vorrei raccontare a tutti voi successa ieri durante l apparizione della nostra dolce Madonnina: appena è apparsa, aveva un bellissimo sorriso....ha aperto le braccia e con le mani mi ha spruzzato in faccia delle gocce d' acqua...dopo ha detto che con quell'acqua ci benediceva. Queste gocce hanno bagnato altre persone che erano presenti. Grazie Madre mia per tutto quello che ci dai! >> Teresa Scopelliti poco fa su facebook

      Elimina
    4. Io nn ho trovato niente su FB, potresti mettere il link?
      Stefano Pozza

      Elimina
    5. https://www.facebook.com/teresa.scopelliti

      Elimina
  35. http://www.gruppodellamoredellasstrinita.it/profezie.asp
    Stefano Pozza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @S. Pozza

      MESSAGGI DI DOMENICA 5 GIUGNO 2016
      OLIVETO CITRA (SA)
      MARIA VERGINE SANTISSIMA
      Nel Terzo Segreto di Fatima ho annunciato la distruzione del Vaticano, questa avverrà presto, saranno in molti a perdere la fede,...


      Finalmente una bella notizia. Speriamo sia vera.
      Quel giorno il sottoscritto la Fede in una giustizia superiore a questo ns. stato di esistenza la riguadagnerà.

      Elimina
    2. cioè auspichi la distruzione dei bellissimi musei vaticani??

      Elimina
    3. Machissenefrega dei musei vaticani. Si vede che non hai cose più importanti cui pensare. Ben venga la distruzione di tutto il Lazio se servisse davvero ad estirpare la malvagità e purificare la Chiesa. Speriamo!
      Hershel Layton

      Elimina
    4. Luigiza,
      se posso permettermi ti suggerisco: il padrone del mondo di Robert Benson
      foibar

      Elimina
  36. http://www.iotibenedico.it/2017/06/09/la-veggente-mirjana-medjugorje-ci-saranno-due-avvertimenti-al-mondo-castigo/123/
    Stefano Pozza

    RispondiElimina
  37. Ciao Stefano, ho dimenticato di dirti che la morte quando è arrivata con il mantello di Raso Rosso ha detto : "il mio compito è mietere", il che non è stravolgente come rivelazione ma suggestiva si ;-) e ho dimenticato altre visioni come la statua della libertà attaccata da un acquila che le mangia gli occhi, un acquila sopra ad ulivo che viene tagliata a pezzi e sanguina e alcune altre immagini sempre così deliziosamente truci che questo fine settimana mi metterò a riordinare e a scrivere poi sul mio sito perchè inizio a dimenticarle e non mi è dato di venir meno al mio mandato per quanto faticoso e gravoso possa essere. Il corpo celeste che colpisce Parigi e Roma non è un corpo celeste ma mano Russa e alleati. a presto

    RispondiElimina
    Risposte

    1. @Consulti di Luce Arcangeli e Maestri Ascesi
      .... corpo celeste che colpisce Parigi e Roma non è un corpo celeste ma mano Russa e alleati.

      Che Roma sarà 'visitata' da Russi ed alleati lo dissero anche profeti LAICI, di Parigi mi risulta nuova.

      Elimina
    2. Qual è il tuo sito?

      Martino

      Elimina
    3. Videre Nec Videri16 giugno 2017 11:10

      @ Martino,

      Caro Martino ti chiedo in anticipo perdono per questo mio "invito" ma .... Discernimento!

      Un abbraccio in Cristo

      Elimina
    4. Grazie dell'invito...stai tranquillo!!!

      Un abbraccio in Cristo

      Martino

      Elimina
  38. Sono felice di leggere tante persone così serie e motivate tra masse sonnambule, sarete tutti protetti. Amen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @consulti di LAMA
      Se hai un sito posta il link sarei interessato.
      Stefano Pozza

      Elimina
  39. Videre Nec Videri15 giugno 2017 11:55

    Articolo lucido ed Inquietante ....

    Se poi vogliamo "misurare" la temperatura virtuale del pensiero comune, nei commenti che vi sono in calce ... Beh! Oremus ;)

    https://www.rischiocalcolato.it/2017/06/voto-bipartisan-senato-usa-dichiara-guerra-alla-russia-ora-trump-indagato-coincidenza.html

    RispondiElimina
  40. Qualche novità da parte di Anguera sull'atentato al Ponte di londra e sull'incendio al Grenfell Tower?
    Giusto una curiosità statistica
    YMan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chi è Anguera? una nuova veggente? o la sorella di Anguria?

      Elimina
  41. A Luz de Maria il 14 giugno 2017: << La Terra si trova di fronte ai più grandi pericoli della storia dell’umanità, ma a voi sembra tutta una menzogna. Avete accettato date che indicavano la fine di questa generazione, date indicate da uomini e siete andati in panico, perché non conoscete la Parola Divina.



    IN QUESTO MOMENTO STATE RIPETENDO QUELLO CHE SENTITE DIRE DA ALTRI FRATELLI: “NON SUCCEDERÀ NIENTE, CI HANNO MESSO IN GUARDIA, MA NON SI È AVVERATO NIENTE.”



    IPOCRITI! VI NASCONDETE DIETRO L’ERRORE UMANO PER CONTINUARE NELLA STOLTEZZA DELLA CARNE E AD INSUDICIARE LA MENTE E TUTTO DIVENTI LECITO PER VOI, PERCH È AVETE INDURITO IL CUORE.
    DIO PROVA IL SUO POPOLO, AFFINCHÈ DIMOSTRI LA SUA FEDE.



    Non disprezzate questa Parola, riprendete con serietà la via che porta alla Salvezza, mettendo in pratica la Legge Divina.



    L’umanità si trova nell’anfiteatro che le ha preparato il male. I tentacoli del maligno lavorano senza sosta ed il Popolo di Mio Figlio sta vivendo in una costante attesa, relegando la riconciliazione con Mio Figlio e di conseguenza la Salvezza Eterna.



    Amati figli del Mio Cuore Immacolato, il male non dorme, non appena l’uomo si distrae, si scaglia con forza, non solo per tentarlo, ma per farlo cadere. SIATE PERSONE MATURE, CHE CONOSCONO LA VERITÀ DIVINA E CORREGGETEVI SENZA PERDERE TEMPO.



    La Terra è minacciata da un Corpo Celeste, gli scienziati lo sanno, ma l’umanità ne è all’oscuro, i governanti delle potenze lo sanno, ma non lo dicono pubblicamente. All’umanità farebbe bene essere al corrente di queste minacce che incombono sulla terra… >>

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videre Nec Videri18 giugno 2017 21:33

      Allora ..... vediamo un pò di "allarmi" by Luz:

      16.07.2014 - " la forza dei vulcani si fa sentire, lo Yellowstone tremerà "

      10.04.2014 - " l’umanità consapevole si allarmerà di fronte ad un evento dello Yellowstone "

      31.12.2013 - " il vulcano Yellowstone flagellerà tutta l’umanità senza pietà "

      13.05.2015 - " il vulcano Yellowstone minaccia l’umanità "

      11.01.2010 - " Oggi allerto un Popolo amato: il Costa Rica,Pregate per placare la forza dei vulcani di questo paese "

      09.09.2010 - " Il fuoco uscirà dai vulcani. "

      17.01.2011 - " Il fuoco non indugia, sale alla superficie da vari vulcani "

      24.06.2011 - " I monti si muoveranno ed i giganti addormentati si risveglieranno "

      06.07.2011 - " i vulcani arrecheranno dolore ai popoli "

      05.11.2011 - " Il momento è pressante, la terra sprofonderà ed i vulcani erutteranno con maggiore forza. "

      20.05.2012 - " il ruggito dei vulcani vi sveglierà "

      29.08.2012 - " La forza dei vulcani si farà sentire "

      07.10.2012 - " Il ruggito dei vulcani causerà timore "

      14.10.2012 - " Il ruggito dei vulcani non si farà attendere "

      ..... Caro Aldo che dici continuo o può bastare ?

      P.S. ... e meno male che sò andato random, ci si potrebbe costruire una Enciclopedia del giovane geologo ....

      Remis Velisque !

      Elimina
    2. Si lo so bene che Luz si inserisce nel filone allarmistico, solo che mi colpisce leggere Stefano che scrive "non succederà niente" e poi trovare nei messaggi di Luz quella che sembra una risposta direttamente all'interessato.

      http://www.centrometeoitaliano.it/terremoti-e-geofisica/yellowstone-forte-scossa-nellarea-del-supervulcano-paura-e-apprensione-tra-i-turisti-16-6-2017-52226/

      Elimina
    3. Staremo a vedere, intanto comincio a nutrire dubbi su Luzdemaria...
      Stefano Pozza

      Elimina
    4. Videre Nec Videri19 giugno 2017 11:16

      @ Aldo,

      Caro Aldo il mio intervento non era ovviamente su di te, quanto sul fatto che al di là di come "sparando nel mucchio " fino alla fine qualcosa l'azzecchi, questo non renda certo un buon "servizio" alla figura Mariana.

      Immagina quanta gente segue queste "rivelazioni" e vi fa affidamento......

      Pensa a chi ha letto, prendo un anno a caso, nel 2010 di una prossima catastrofe e magari ha preso decisioni in virtù di quanto rivelato.

      Magari tralasciando quanto di "realmente catastrofico" gli succede "intorno" ( vedi il mio commento del 18 giugno ore 21:57 ) ..... sarebbe un pò come se io ti dicessi: " Guarda sta per crollare per ira divina la statua della libertà!! e intanto un mio compare ti sfila il portafoglio dalla tasca.

      Poi che "eventi" importantissimi stiano per succedere o bollano in pentola non ci sono dubbi ...... ma occhio al portafoglio !! ;))

      Elimina
    5. Il crollo della statua della libertà è stato previsto dalla Madonna di Zaro e dal pittore Parravicini come secondo attacco terroristico a New York.
      Capisco ciò che dici e penso a quanta gente sarà fuggita da Parigi e Marsiglia quando la Madonna della Salette nell'Ottocento ne ha profetizzato la distruzione ma come tutti sappiamo i tempi di Dio non sono i nostri.

      Madonna di Trevignano 17 giugno 2017:
      << Avvicinatevi a mio Figlio sempre di più, l’ammonimento è vicino , cosi finalmente chiunque : credenti, atei, altri religiosi e peccatori non pentiti, saranno davanti alle loro coscienze e tutti sentiranno davvero il peso dei loro peccati...
      Avrete molto per cui lottare sopratutto le persecuzioni dei miei figli sarà terribile... >>

      Sorge la domanda: "Quanto vicino?" e ovviamente "Accadrà? I messaggi sono veri?" di certo essi convergono o sono copie l'uno dell'altro. Chi vivrà vedrà...

      Elimina
  42. Ormai non ci crede più nessuno a queste minaccie cosmiche! E quando anche ciò si sarà dimostrato una bufala?
    Hershel Layton

    RispondiElimina
  43. Videre Nec Videri18 giugno 2017 21:57

    Nota di Sevizio,

    Mentre Macron in Francia ottiene il 75% dei seggi con il 15% dei voti.

    Mentre il Conte Gentiloni ci ricorda come la vera emergenza nazionale sia lo Ius Soli.

    Mentre anche oggi sono sbarcati 2000 paffuti ed imberbi vittime della perfidia Occidentale.

    Mentre gli USA galleggiano sulla potenziale più enorme bolla finanziaria mai vista.

    Mentre in Gracia i bambini muoiono per DENUTRIZIONE.

    REGISTRIAMO la strabiliante notizia della " Chiusura di un portale negativo in Mongolia - e della Flotta di Platino " direttamente dal mitico portale Disclosurenews.it , il quale non finisce mai di stupirci tra Pleiadiani e Forze di Luce .....

    Buon Ferragosto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Videre i portenti della New Age :D Adesso che quel dannato portale negativo e' stato chiuso, possiamo brindare nei nostri salottini confidando nel fatto che un roseo futuro e' alle porte! Lee Carroll, che da anni canalizza Kryon a suon di dollaroni sonanti ad una classe media americana ormai inebetita, spaccia un "sano" ottimismo "di luce" a tutto il mondo! Lo stesso mondo che gli si sta sgretolando attorno. Ma non disperiamo: siamo al punto zero della Nuova Era. La griglia magnetica e' ok. Possiamo dormire sonni tranquilli (magari sperando anche di risvegliarci l'indomani). :))

      Elimina
    2. Videre Nec Videri19 giugno 2017 11:06

      @ MBLux,

      Posso aggiungere la mia firma al tuo esemplare commento?

      Comincio seriamente ad invidiarti la capacità di sintesi, la schietta profondità e la capacità di arrivare in profondità oltre ad una cristallina ironia. XD

      Elimina
  44. Sto ancora aspettando su Anguera, visto che aspetto, chiedo anche se vi siano previsioni su:
    1) lo tsunami in Groenlandia (una vera novità !)
    2) l'incendio a Petrogao in Portogallo (62 morti - per ora - una vera strage)

    YMan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @YMan

      Tutto dipende da questo fatto: se nel sacchettino nel quale periodicamente 'pesca' ci sono i fogliettini coi nomi delle località da te citate oppure non ci sono.
      In questo secondo caso dovrai aspettare in eterno.

      Potrebbe anche dipendere dalle informazioni che le arrivano (in anticipo sugli altri) da Langley (Virgina) o da Fort Meade (Maryland), perchè spesso ho avuto anche tale impressione.

      Elimina
  45. Io comincio ad avere seri dubbi su luzdemaria
    Stefano Pozza

    RispondiElimina
  46. CINA E IRAN: MANOVRE NAVALI CONGIUNTE AD ORMUZ. Risposta all’Escalation Usa.
    http://www.maurizioblondet.it/cina-iran-manovre-navali-congiunte-ad-ormuz-risposta-allescalation-usa/

    RispondiElimina
  47. Videre Nec Videri19 giugno 2017 22:04

    MBLux su Nibiru2012 ;))

    https://www.nibiru2012.it/profezie-norvegesi-la-fine-dei-tempi/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Videre E' proprio il mio articolo copia/incollato! :))
      Almeno hanno citato la fonte, in fondo, in piccolo. :))
      Quando mi vedrete a Mistero su Italia Uno, allora si che avro' fatto il botto :)))
      Sperando sia l'unico botto che vedremo in futuro, anche se non ci metterei la mano sul fuoco.

      Elimina
    2. Il fuoco della purificazione?

      Elimina
    3. Videre Nec Videre20 giugno 2017 10:55

      @ MBLux,

      Primo: Sicuramente quelli di Nibru2012 ci hanno guadagnato in attendibilità riportando il tuo articolo ;))

      Secondo: ..... anche questo può essere un "segno" ...

      Elimina
    4. Segno dei tempi sicuramente visto che è paurosamente anticattolico^^

      Elimina
    5. Videre Nec Videri20 giugno 2017 13:54

      ;))

      Elimina
  48. Salve a tutti,
    Leggo sempre i vostri interventi e non faccio mistero che sono fan di MBLux che auguro di ampliare le possibilità di divulgare con altri mezzi la sua sapienza e cultura, sono convinto che la terza guerra mondiale arriverà(solo questione di tempo) e ad iniziarla sarà la Turchia in Siria, infatti possiamo notare come le varie fazioni in lotta nella regione stiano facendo passi in avanti nel rafforzare la presenza e la potenza di azione bellica per farci fare la fine della rana.
    Un abbraccio a tutti voi, che Dio vi protegga
    Con stima
    Mauro Crema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MauroCrema grazie mille Mauro, troppo buono. Condivido appieno le tue preoccupazioni sul terzo conflitto mondiale e lo scenario siriano. Peraltro e' proprio di ieri la notizia dell'abbattimento di un jet siriano da parte degli USA (che non ho ancora capito se sono una sotto fazione dell'ISIS o combattono davvero per quello per cui affermano di combattere). Immediata la replica russa: "escalation pericolosa". Non so fino a che punto il vecchio Putin sapra' pazientare. Oggi mi sono un po' sbilanciato... :)

      Elimina
  49. Vaticano, c'è la lobby maltese sotto il Cupolone

    http://m.espresso.repubblica.it/inchieste/2017/06/15/news/vaticano-c-e-una-lobby-maltese-sotto-il-cupolone-1.304358

    RispondiElimina
  50. Fantastico, straordinario COMINCIANO A CAPIRE chi é il vero nemico dell'ormai fu Occidente:

    Are Pope Francis & Angela Merkel Enemies Of European Civilization?
    Two of Europe’s greatest contemporary enemies recently got together to compare notes and discuss how they were going to further undermine and destabilize what remains of the Continent’s civilization.

    Forse non tutto é perduto anche se la risalita sarà durissima ma sopratutto cosparsa di sana ferocia.

    RispondiElimina
  51. La situazione è gravissima alla prossima cavolata Usa la Russia riponsderà:
    http://www.controinformazione.info/la-russia-avvisa-washington-da-ora-in-avanti-attaccheremo-qualsiasi-aereo-ostile/

    Martino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me nn succede niente...
      Stefano Pozza

      Elimina
    2. Videre Nec Videri20 giugno 2017 17:59

      @ Stefano,

      Probabilmente non succederà nulla, ma ciò a cui fa riferimento il buon Martino è che stiamo assistendo ad una " partita a scacchi " piuttosto inquietante.

      E finché il " Re " sarà " libero " di muoversi sulla " scacchiera " ..... probabilmente non succederà nulla, ma se le sue mosse cominciano a " limitarsi " allora .... Oremus

      Elimina
    3. Hai ragione. È da 5 anni che la guerra mondiale mi sembra imminente. A proposito, a quando il prossimo articolo? (:

      Elimina
    4. Succede succede....

      Martino

      Elimina
    5. fatto alquanto strano ne hanno parlato oggi ed in modo non troppo asettico, come soliti fare, su radio24fallita.
      oramai ho imparato una cosa: prima ci sono i blog che strombazzano, poi nel giro di qualche tempo casualmente comincia ad apparire una notizia sui media e poi c'è il FATTO.
      Orbene, quale sarà il fatto?
      foibar

      Elimina
    6. @Anonimo ha scritto: "È da 5 anni che la guerra mondiale mi sembra imminente". Semplicemente perchè lo è davvero e non ne sto certificando l'accadimento per grazia divina, ma perchè sono settant'anni e passa che l'uomo continua a tenere lo stesso comportamento che lo ha portato alla seconda guerra mondiale ed alle guerre precedenti. In realtà non siamo noi i pessimisti, parlo indipendentemente dalle profezie, ma sono gli altri quelli che vivono in un mondo che si sono autocostruiti per non vedere la realtà dei fatti.
      L'uomo è da secoli che passa da una guerra all'altra e sempre per lo stesso motivo. Finchè non muterà l'eziologia del male, la pace sarà sempre un periodo di tempo tra una guerra e l'altra.
      Noi siamo i "realisti", perchè abbiamo capito, per istinto "religioso", o "mistico", o chiamalo come ti pare, che finché l'uomo non diventa Uomo (con la "U" maiuscola), nessuno potrà mai dormire sonni tranquilli. Possiamo chiuderci gli occhi con tutti gli "iPhone 7" che troviamo nei paraggi, o credere che basti un "abbraccio di luce" per mettersi a posto la coscienza, ma la realtà dei fatti non cambierà. A questo servono le profezie. A questo gli ammonimenti della Madonna. Ad aprire gli occhi all'uomo che ancora una volta, per l'ennesima volta, preferisce tenerli chiusi.

      Elimina
    7. Amen, meglio di un omelia in chiesa^^.

      Elimina
    8. Videre Nec Videri22 giugno 2017 11:17

      Il commento di MBLux del 21 giugno 23:01 contiene parole che andrebbero scritte sul Bronzo.

      Remis Velisque !!

      Elimina
    9. @Videre caro Videre, a volte ho quasi il desiderio che i Tempi si affrettassero, perche' in cuor mio so che sara' per me occasione di incontrarli e conoscerli, questi Uomini di cui parlo e magari di lottare con loro sul campo della grande battaglia spirituale che ne risultera'. :)) Nel frattempo mi limito a conversarci attraverso un blog. Un caro saluto :)

      Elimina
    10. Videre Nec Videri22 giugno 2017 13:30

      Cito: " Noi siamo i realisti, perché abbiamo capito "

      Nec equi caeca condemur in alvo ..... ;)

      Elimina
  52. La madonna di Trevignano parla ancora con toni apocalittici, sopratutto riguardo "l'ammonimento".

    Dato che il punto di riferimento dovrebbe essere la Bibbia e non mi risulta che ci sia qualcosa del genere nel libro dell'apocalisse, non è possibile che tutte le profezie che ne parlino siano da "false profezie"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho già risposto a questa domanda e ripeto che a un veggente la Madonna ha spiegato che l'ammonimento corrisponderebbe al primo sigillo ossia al cavallo bianco vittorioso per le conversioni che ne seguiranno

      Elimina
    2. Per caso sapresti indicare di quale veggente si tratta?

      Elimina
    3. Purtroppo no perchè l'ho letto molto tempo fa, però qui si parla di apostasia http://messaggidivinamisericordia.blogspot.it/2016/07/il-primo-sigillo-e-lapostasia.html
      e da questo si può concludere che il cavallo è vittorioso perchè l'avvertimento riporterà molti uomini alla fede

      Elimina
    4. @Anonimo dire con certezza che nel libro di Apocalisse non si trovi "l'ammonimento" la trovo un'affermazione un po' affrettata, vista la natura assolutamente simbolica di quel testo. Peraltro le visioni sono spesso legate a "segni" grandi e terribili di origine divina in corrispondenza dei tre settenari (i sigilli, le coppe e le trombe).
      Per questo dico che mi pare frettoloso affermare che un evento del genere si trovi, o non si trovi, nel testo.
      L'ammonimento, inoltre, è notoriamente citato dalle diverse fonti mariane, tra cui Garabandal. Possiamo metterle tra le "false profezie", ma ci priviamo di una buona fetta di profezie mariane.
      Inoltre, seguendo questa logica, potrei mettere in dubbio anche il "Grande Miracolo", sempre a causa della natura simbolica del testo da te citato, l'Apocalisse, e quindi depennare anche Medjugorie e molte altre fonti minori.
      Con questo non sto difendendo ad oltranza le fonti mariane, comprendimi. Metto in dubbio la logica del ragionamento: "non c'è nell'Apocalisse, allora è falso".
      Perchè la stessa affermazione "non c'è nell'Apocalisse" è difficilmente difendibile.

      Elimina
    5. Se si guardano i vari castighi, il primo sigillo è anomalo perchè è un cavallo positivo a differenza di tutti gli altri. Eppure anch'esso rientra tra i sigilli dei castighi e quindi è un castigo che causerà un immediato beneficio da portare il cavallo bianco alla vittoria. Se di ammonimento si tratta il castigo è la visione delle proprie colpe che causerà orrore e pentimento. Il riavvicinamento alla fede di molti causerà una grande vittoria cristiana per lo meno momentanea.

      Elimina
    6. Seguendo le profezie il primo sigillo causerà si una grande vittoria cristiana (e credo io permanente, nelle persone che l'accetteranno) ma sarà anche l'inizio delle persecuzioni. Io ho avuto modo di parlare in passato di questo tipo di concetti, e l'apertura mentale alla possibilità di essere in errore è una qualità quasi inesistente nell'essere umano.
      Faccio esempio: quanti sono quelli che ora sopratutto coi movimenti gay proprio perchè li sostengono si definiscono "cristiani" (pieni d'amore?) e se avvenisse un avvertimento a dire che tutto questo è sbagliato in quanti si ravvederebbero e in quanti invece inizierebbero ad urlare che Dio e malvagio? E quindi a cacciare in modo reale chiunque lo segua.

      Io sono assetato di verità e sarei pronto ad accettare che "mangiare merda" è spirituale se fosse Dio a dirmelo, ma un avvertimento in cui per pochi attimi si vedrebbero i propri errori spezzerebbe milioni di legami affettivi, milioni se non miliardi di persone si ritroverebbero non solo confuse, ma adirate e non accetterebbero minimamente un cambiamento nelle ideologie che si sono radicate, nel tempo, in loro.
      Un po come quando si parla con qualcuno di politica, per quanto si possa essere calmi e ponderati , magari discutendo portando prove alle proprie tesi, o mostrando di essere aperti alle tesi altrui, si finisce quasi sempre per essere insultati, perchè si è leso una forma di sicurezza. e nell'ambito religioso questa forma mentis è all'ennesima potenza.

      Elimina
    7. Ho cercato di capire un po' riguardo i "messaggi della divina misericordia" ma sembra che l'anonima veggente sia stata svelata e sembra sia una irlandese di nome Mary Carberry, i suoi messaggi sono stati dichiarati come eretici e scismatici ed aveva uno shop che è stato chiuso...ho trovato errate informazioni o ne sapete di piu'?

      Elimina
  53. Videre Nec Videri22 giugno 2017 11:52

    ..... Oggi è il 22 Giugno .... Non foss'altro che per la "statistica" incrocerei le dita XD

    RispondiElimina
  54. Buongiorno a tutti!
    Videre le tue dita incrociate mi sembra che siano state efficaci! :)
    Ora speriamo di passare indenni in questa, almeno per il momento, caldissima estate....
    Aaron C.

    RispondiElimina
  55. Videre Nec Videri23 giugno 2017 10:21

    @ Aaron

    ..... si vede che i miei "poteri" taumaturgici hanno superato gli Oracoli caldaici XD

    Remis Velisque !!

    RispondiElimina
  56. Videre Nec Videri23 giugno 2017 11:33

    Meanwhile in USA .......

    Link: https://www.rischiocalcolato.it/2017/06/russiagate-svolta-spiegate-le-nuove-sanzioni-ue-la-fema-un-piano-demergenza.html

    P.S.

    Delle due l'una .... o Bottarelli ha sbroccato completamente, o il "deep state" sta lavorando a pieno regime nell'ombra ..... dello scorpione?

    Regum potestas finitur ubi finitur armorum vis

    P.S. 2

    YMan - Stop - urge tua consulenza - Stop - su questa "tempesta Solare" - Stop

    XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videre Nec videri

      P.S. 2

      YMan - Stop - urge tua consulenza - Stop - su questa "tempesta Solare" - Stop


      Cerca con Google major Ed Dames Sun's killing shot.
      Salteranno fuori molti video dove il maggiore ne parla già da molti anni.

      Elimina
    2. Videre Nec Videri24 giugno 2017 21:40

      @ Luigiza,

      Grazie per il riferimento.

      Conoscevo blandamente le posizioni di Ed Dames ma non le ho mai approfondite a causa di quella parte un pò " precog " che non ti nascondo mi fatto passare subito ad altro..... ma probabilmente sono stato eccessivamente caustico e prudente, quindi rileggerò con più "apertura mentale" le teorie da lui proposte.

      Elimina
    3. Poco tempo in questi giorni.
      Bottarelli non mi ha mai convinto, è un tipo che grida "al lupo al lupo" un giorno sì e l'altro pure. Certo, un giorno finirà anche con l'aver ragione, non ne dubito
      ;-)
      Invece, per quanto riguarda la tempesta solare, qual'è la domanda?
      Se è "può una tempesta solare creare un tale sconquasso?" - la risposta è SÌ ! Ma occorrono che due condizioni avvengano contemporaneamente: la tempesta esploda in direzione della terra e che la tempesta sia abbastanza potente.
      Se è "può una tempesta solare avvenire in questo periodo?" A la risposta è NO!
      Di norma le tempeste solari avvengono quando il sole è in fase di massimo solare. Ora, in questi anni siamo in un minimo solare ed è anche uno dei minimi solari più basso fra quelli registrati dal 1700.
      Certo, non vi è certezza assoluta, il sole lo conosciamo ancora troppo poco, e lo dimostra il fatto che questo minimo solare così debole giunga in maniera inaspettata...
      Spero i essere stato utile
      Buona serata a tutti
      YMan

      Elimina
    4. Videre Nec Videri24 giugno 2017 22:19

      Grazie Mille YMan .....

      P.S.

      Corro a disdire l'ordine per il condizionatore nuovo XD

      Elimina
    5. @ VNV,
      Colui che ti ha insegnato a leggere fra le righe era un maestro
      YMan
      :-)

      Elimina
  57. Videre Nec Videri23 giugno 2017 16:16

    Segni? ..... O_o

    http://sebirblu.blogspot.it/2017/06/puntuali-ecco-ora-i-segni-dal-mare-e.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dietro c'è scritto: Arrivederci, e grazie per tutto il pesce!
      Scherzi a parte è interessante.
      Alessandro

      Elimina
    2. @Videre&Alessandro ho letto anch'io l'articolo. A parte il simpatico, ma neanche tanto fantascientifico, rimando a Douglas Adams di Alessandro (i delfini, in quel meraviglioso ciclo di romanzi nati dalla "Guida Galattica per Autostoppisti", lasciano la Terra prima della "fine del mondo"), mi è piaciuto.
      Il crop circle della "Vesica Piscis" (Mandorla Mistica) mi ha molto colpito: seguo spesso i messaggi dei "cerchi nel grano" e devo dire che il simbolismo usato è di frequente molto, molto raffinato. Se mai fossero dei bontemponi gli autori di quelle meraviglie, quantomeno è gente ben radicata in saperi collegati alla simbologia mistico\esoterica.
      Vi rammento che un altro grande visionario e scrittore di fantascienza aveva il pallino per l'ichthýs: Philip K. Dick.
      Proprio il simbolo dell'ichthýs, un ciondolo a forma di pesce che vide addosso alla ragazza della farmacia che gli aveva portato gli antidolorifici, pare gli apri' improvvisamente la mente, dando il via ad una serie infinita di visioni mistiche che lo avrebbe accompagnato per tutta la vita (certamente le droghe aiutarono :)) )

      Elimina
  58. @ Videre:
    Grazie della segnalazione, articolo interessante, magari l'interpretazione e un tanto forzata, ma sicuramente le coincidenze ci sono!
    Tanto ormai, per quanti segni, profezie, prodigi o avvertimenti vengano inviati, ormai mi pare di vedere sempré piú supericialità nelle persone intorno a me...
    Immagino che se si dovesse avverare qualcosa anche lontano a un apocalisse, la preocupaziome di molte sarebbe postare su fb come vengono flaggelate....
    Detto questo, se nom sarà un entità superipre a sistemare le cose ci penserà la geologia nel giro di qualche anno....
    Nel frattempo viviamo al meglio ogni singolo giorno!!
    Un abbraccio a tutti!
    Aaron C.

    RispondiElimina
  59. Ho cercato di capire un po' riguardo i "messaggi della divina misericordia" ma sembra che l'anonima veggente sia stata svelata e sembra sia una irlandese di nome Mary Carberry, i suoi messaggi sono stati dichiarati come eretici e scismatici ed aveva uno shop che è stato chiuso...ho trovato errate informazioni o ne sapete di piu'?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no... della siccità e dei fiumi secchi parla Irlmaier

      Elimina
  60. Videre Nec Videri24 giugno 2017 22:09

    @ Alessandro e Aaron C. ,

    " Grazie della segnalazione, articolo interessante, magari l'interpretazione e un tanto forzata .... "

    " Dietro c'è scritto: Arrivederci, e grazie per tutto il pesce!
    Scherzi a parte è interessante. "

    Non vi nascondo che ero alquanto "titubante" nel linkare il predetto articolo di Sebirblu, vuoi per la fonte che per l'interpretazione.

    Spesso però mi "sforzo" a leggere un pò di tutto, indipendentemente da quanto a volte, possiamo trovare assurdo ciò che ci viene "proposto".
    Questo perché sono convinto di come la "verità" si trova sparsa in molteplici forme e soprattutto in molte parti, come fossero "bricioline di pane" buttate qua e là senza, apparentemente, un filo logico.

    Che qualcosa accada è più che una mia "convinzione", mi sento addirittura di affermare che è nel naturale e "micidiale" connubio Uomo-Natura.
    Al riguardo mi sento di consigliare di leggere e rileggere più volte un commento di MBLux del 21 giugno 2017 23:01 che ritengo, pur nella sua esemplare "compattezza" , un Raro esempio di "concretezza".

    In questa ottica cerco dunque i "Segni" ( non sò se premonitori ) non tanto per poter dire " ecco è giunto il momento " quanto per prepararci a "viverlo" e magari "sopravviverlo".

    Le sagge parole di Aaron " Nel frattempo viviamo al meglio ogni singolo giorno!! " sono un invito non solo condivisibile ed auspicabile, ma l'atteggiamento corretto a farti trovare "pronto" anche se quel singolo giorno sarà la fine di un tempo e l'inizio di un altro .....

    Remis Velisque !!

    RispondiElimina